Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.839,27
    +473,85 (+3,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo dell’oro – Costantemente al ribasso ma potrebbe essere vulnerabile al dollaro USA più forte

James Hyerczyk
·4 minuto per la lettura

I futures sull’oro vengono scambiati costantemente verso il basso durante la metà sessione degli Stati Uniti giovedì, mentre gli investitori continuano a valutare l’impatto del montaggio di casi di coronavirus e del peggioramento delle relazioni USA-Cina sullo sfondo della domanda ferma di attività a rischio più elevato in mezzo a un crescente ottimismo di un rapida ripresa economica dalla crisi.

Alle 15:16 GMT, l’oro Comex di Agosto viene scambiato a $ 1806,50, in calo di $ 7,30 o -0,40%.

La caduta dei rendimenti del Tesoro, scorte più basse e un dollaro USA più debole potrebbero essere sufficienti a far salire i prezzi dell’oro più tardi nella sessione, ma in questo momento dovremo essere contenti di questi tre fattori che limitano le perdite.

Il nostro indicatore chiave sono i rendimenti del Tesoro. Quando cadono, l’oro tende a indebolirsi. Anche se questo potrebbe non essere il caso a metà sessione degli Stati Uniti, è un’influenza troppo affidabile per ignorare. Ovviamente, i tori dell’oro vorrebbero vedere il governo e la Fed annunciare ulteriori misure di stimolo, ma non è probabile che accada oggi. Tuttavia, i tassi in calo indicano che potrebbe arrivare qualcosa in quelle aree – almeno gli investitori sembrano indicare la necessità di ulteriore aiuto.

Wall Street cade mentre il virus teme il rapporto al dettaglio ottimistico di Eclipse

I titoli statunitensi sono scesi giovedì con l ‘S & P 500 che si è ritirato da un massimo di cinque settimane a causa delle preoccupazioni sul pedaggio economico derivante da un altro ciclo di chiusure negli Stati Uniti che hanno compensato i dati che mostrano le vendite al dettaglio interne ottimali a giugno.

I problemi in calo sono più numerosi dei promotori 3,09-a-1 sul NYSE e 3,3-a-1 sul NASDAQ.

Dati economici statunitensi misti

Il rapporto del Dipartimento del Commercio ha mostrato che le vendite al dettaglio sono aumentate del 7,5% il mese scorso rispetto alle previsioni degli economisti del 5%, segnalando che l’economia stava continuando a zoppicare da un crollo guidato dal coronavirus.

Un altro rapporto del Dipartimento del Lavoro di giovedì ha mostrato che le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali sono scese a 1,30 milioni nel fine settimana dell’11 luglio, in leggero calo rispetto alla settimana precedente ma rimangono circa il doppio del loro punto più alto durante la crisi finanziaria globale.

Una preoccupazione emergente è nel mercato del lavoro. Milioni di persone sono destinate a perdere i loro assegni di disoccupazione il 31 luglio, quando il governo smetterà di pagare ulteriori $ 600 a settimana per i lavoratori autonomi senza lavoro, i lavoratori e gli appaltatori che non si qualificano per le indennità di disoccupazione statali regolari.

Calano i rendimenti del Tesoro

I prezzi del debito del governo degli Stati Uniti sono stati leggermente più alti giovedì, poiché le preoccupazioni sull’aumento dei casi di coronavirus negli Stati Uniti e le tensioni tra Stati Uniti e Cina hanno attenuato l’ottimismo derivante dai progressi verso un vaccino. I rendimenti sono stati inoltre spinti dalle notizie economiche contrastanti, che potrebbero essere un segnale del fatto che gli investitori sono alla ricerca di ulteriori stimoli da parte del governo o della Fed.

Il dollaro ha prestazioni miste

Il dollaro USA si è rafforzato all’inizio di giovedì prima di diventare negativo per la sessione. L’azione dei prezzi in oro sembra rispecchiare il movimento del dollaro.

Il catalizzatore alla base della precedente forza erano le scarse vendite al dettaglio cinesi poiché gli investitori hanno scelto di concentrarsi sulla spesa per consumi piuttosto che sulla crescita complessiva migliore del previsto nell’economia.

Prospettive a breve termine

Oggi stiamo assistendo a una performance contrastante nel mercato dell’oro, ma quando finalmente la polvere si schiarirà, potremmo trovare l’oro sotto pressione a causa di un dollaro USA più forte, che sta ottenendo un’offerta rifugio dalle crescenti relazioni USA-Cina.

Tuttavia, le perdite potrebbero essere limitate da titoli azionari e rendimenti del Tesoro più deboli.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: