Italia Markets closed

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – Abbondanza di offerta, previsioni di domanda inferiore pesano sui prezzi

James Hyerczyk

I futures sul petrolio greggio U.S. West Texas Intermediate di riferimento sono scambiati nettamente in ribasso martedì, poco dopo l’apertura regolare della sessione. I prezzi sono spinti dalle aspettative che un mercato ben fornito sarebbe in grado di assorbire le perturbazioni che hanno ridotto la produzione grezza della Libia.

Un calo della domanda di attività rischiose potrebbe essere stato anche alla base della pressione di vendita. Le scorte sono state vendute e la domanda di beni rifugio è balzata in precedenza nella sessione sulla paura del contagio del Coronavirus in Cina.

Inoltre, una prospettiva economica ribassista del Fondo monetario internazionale (FMI) potrebbe anche aver incoraggiato gli investitori a vendere petrolio greggio per paura di una crescita della domanda globale più lenta.

Alle 13:19 GMT, il greggio di marzo WTI viene scambiato $ 57,88, in calo di $ 0,70 o -1,18% e il petrolio greggio di marzo Brent è a $ 64,26, in calo di $ 0,59 o -0,89%.

La capacità di esportazione del greggio in Libia è soggetta a forza maggiore

Se le esportazioni libiche vengono interrotte per un periodo prolungato, i serbatoi si riempiranno in pochi giorni e la produzione rallenterà a 72.000 barili al giorno (bpd), ha detto un portavoce della compagnia petrolifera statale NOC. La Libia ha recentemente prodotto circa 1,2 milioni di barili al giorno.

Qualsiasi interruzione dell’offerta potrebbe essere compensata da un aumento della produzione dall’OPEC, che potrebbe limitare l’impatto sui mercati petroliferi globali, ha affermato il capo dell’ente giapponese dell’industria petrolifera.

Inoltre, ING ha affermato che la capacità di riserva dell’OPEC, che supera i 3 milioni di barili al giorno, sta rassicurando il mercato.

Il FMI prevede una crescita più lenta

Lunedì l’FMI ha ridotto le sue previsioni di crescita economica globale del 2020 di un decimo di punto percentuale al 3,3% a causa di rallentamenti più acuti del previsto in India e in altri mercati emergenti. Ma il FMI ha affermato che un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina era un altro segno del fatto che l’attività commerciale e manifatturiera potrebbe presto arrivare al fondo.

Previsioni giornaliere

L’azione dei prezzi odierna suggerisce ciò che stiamo dicendo da circa due settimane: i prezzi del greggio probabilmente rimarranno invariati come venditori, scommettendo su una crescita della domanda più lenta, mantenendo un freno ai rally e gli acquirenti che sperano in una domanda più alta a causa degli Stati Uniti-Cina accordo commerciale, scommettere su una ripresa economica globale.

Inoltre, l’assenza di conflitti importanti in Medio Oriente renderà difficile sostenere una manifestazione.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: