Italia Markets closed

Previsioni giornaliere fondamentali USD/JPY – Gli operatori potrebbero aspettare che il Tesoro segnali il “Via libera”

James Hyerczyk

Il Dollaro/Yen è in rialzo mercoledì, ma all’interno della gamma di ieri. Ciò tende a indicare l’indecisione degli investitori e l’imminente volatilità. La coppia Forex è stata scambiata all’interno dell’intervallo di venerdì per tutta la settimana, confermando la nostra conclusione che gli investitori non sono sicuri di come giocare alla storia del coronavirus.

Il miglioramento della propensione al rischio può essere alla base della coppia Forex, tuttavia, la persistente incertezza sull’impatto economico del coronavirus potrebbe limitare i guadagni. L’azione dei prezzi di questa settimana suggerisce che il Dollaro/Yen è disconnesso dalla crescente domanda di attività rischiose.

Alle 07:06 GMT, l’ USD/JPY è scambiato a 109,864, in rialzo dello 0,077 o + 0,07%.

Riepilogo del mercato azionario USA

I principali indici azionari statunitensi si sono stabilizzati martedì mentre i commenti ottimisti sull’economia del presidente della Federal Reserve Jerome Powell e le osservazioni positive da parte dei funzionari cinesi sulla mortale epidemia di coronavirus non sono riuscite a impressionare gli investitori abbastanza da sostenere guadagni precedenti.

S&P 500 e NASDAQ Composite hanno raggiunto il secondo record consecutivo chiudendo i massimi martedì, ma entrambe le chiusure erano ben al di sopra dei massimi. Ancora una volta, la Dow Jones Industrial Average non è riuscita a raggiungere il nuovo record e ha chiuso il tono con una chiusura più bassa.

Con i titoli che hanno toccato i massimi storici, non ci dovrebbe essere una reazione più forte da parte dell’USD/JPY. Invece il commercio è stato limitato.

Notizie economiche

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha dichiarato martedì al Congresso che l’economia statunitense è in una buona posizione, anche se ha citato la potenziale minaccia del coronavirus in Cina e le preoccupazioni per la salute a lungo termine dell’economia.

Il rapporto JOLTS Job Openings è risultato più debole del previsto a 6,42 milioni. I trader cercavano 6,93 M o un aumento rispetto ai 6,79 M precedentemente riportati.

Randal Quarles, membro del Federal Open Market Committee (FOMC), ha tenuto un discorso sulla vigilanza bancaria martedì, ma la scorsa settimana ha affermato che i responsabili politici sono ben posizionati con i tassi di interesse dove sono, ma ha detto che la banca centrale deve ancora osservare “notevoli rischi “Come l’epidemia di Coronavirus e gli investimenti deboli.

Il presidente della Minneapolis Federal Reserve Neel Kashkari non ha parlato di economia, ma ha detto che le criptovalute sono “come un gigantesco cassonetto della spazzatura” e mancano delle caratteristiche di base di qualsiasi valuta stabile.

Notizie economiche dal Giappone

Mercoledì non è uscito nulla di importante dal Giappone. Sul fronte minore, gli ordini preliminari di macchine utensili sono scesi al -35,6%. La lettura precedente era del 33,5%.

Previsioni giornaliere

Penso che la recente performance dell’USD/JPY stia dicendo agli investitori di “aspettare e vedere” come il coronavirus influisce sull’economia globale. I trader stanno ignorando la performance dei mercati azionari globali perché sanno che la mossa in Asia è alimentata dallo stimolo cinese e il rally verso nuovi massimi negli Stati Uniti è aiutato dagli investitori che inseguono rendimenti più elevati negli Stati Uniti.

Nel frattempo, continuano a emergere i rapporti che chiedono un grande colpo per l’economia cinese e una possibile ammaccatura nell’economia globale, rendendo gli investitori un po’ preoccupati della possibile recessione globale.

Ci vorrà un’impennata dei rendimenti del Tesoro USA per segnalare chiaramente l’impatto del coronavirus. Quando ciò accade, l’USD/JPY dovrebbe avere un’impennata. Fino ad allora, potremmo guardare un commercio prevalentemente laterale.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: