Italia Markets closed

Previsioni giornaliere fondamentali USD/JPY – Rendimento in aumento, domanda di prezzi al rialzo

James Hyerczyk

Il Dollaro/Yen è scambiato in rialzo giovedì, aiutato da un allentamento delle tensioni tra gli Stati Uniti e l’Iran, e segni di un rafforzamento del mercato del lavoro americano. Inoltre, una spinta per la coppia Forex è un forte aumento dei rendimenti del Tesoro USA e una crescente domanda di attività ad alto rischio. Il Dollaro/Yen è inoltre trainato da un andamento rialzista, dopo l’inversione del prezzo di chiusura di mercoledì.

Alle 14:32 GMT, l’ USD/JPY è scambiato a 109,500, in rialzo dello 0,359 o + 0,33%.

Tensioni Facilità tra Stati Uniti e Iran

L’USD/JPY ha prolungato il rally di mercoledì mentre le tensioni tra USA e Iran si sono allentate a seguito di un’escalation del conflitto derivante da un attacco aereo di giovedì che ha ucciso un importante maggiore iraniano.

Il Dollaro/Yen ha iniziato la manifestazione a seguito di una brusca interruzione mercoledì scatenata dagli attacchi di rappresaglia dell’Iran contro basi militari che ospitano truppe statunitensi in Iraq.

Il catalizzatore dietro il rimbalzo è stato un discorso calmante del presidente Donald Trump che ha imposto sanzioni contro l’Iran piuttosto che un’azione militare. All’inizio della sessione, un funzionario iraniano ha affermato che l’attacco missilistico ha concluso la loro risposta, alleviando i timori di un conflitto più ampio in Medio Oriente e provocando una svendita in beni rifugio come l’oro.

Rafforzamento del mercato del lavoro negli Stati Uniti

L’USD/JPY è stato ulteriormente potenziato mercoledì da una relazione sull’occupazione del settore privato migliore del previsto. Il rapporto nazionale sull’occupazione di ADP di mercoledì ha mostrato che i salari privati sono saliti di 202.000 posti di lavoro il mese scorso, il più grande guadagno da aprile, dopo un rialzo di 124.000 rivisto al rialzo a novembre. La crescita dei posti di lavoro privati è stata in media di 163.000 posti di lavoro al mese nel 2019, rallentando da un aumento medio di 219.000 nel 2018.

Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto che i salari privati sarebbero aumentati di 160.000 il mese scorso a seguito di un aumento precedentemente segnalato di 67.000 a novembre.

Giovedì, il Dollaro/Yen è stato in grado di estendere il suo rally dopo che un rapporto ha mostrato che le nuove domande di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti sono diminuite più del previsto la scorsa settimana. Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione statali sono diminuite di 9.000 a 214.000 destagionalizzati per il fine settimana del 4 gennaio. Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto che i reclami sarebbero scesi a 220.000 nell’ultima settimana.

I rendimenti del tesoro aumentano quando i commercianti slegano siepi rifugio sicuro

I rendimenti del tesoro sono saliti giovedì quando gli investitori hanno svelato le coperture di rifugio sicuro in titoli di stato statunitensi collocati come protezione contro un’escalation del conflitto tra Stati Uniti e Iran. Il balzo dei rendimenti ha contribuito a rendere il dollaro USA un investimento più interessante.

Previsioni giornaliere

Gli operatori dovrebbero continuare a cercare una maggiore volatilità in USD/JPY poiché gli investitori continuano a sentirsi a disagio per la situazione in Medio Oriente. Tuttavia, è probabile che continueremo a vedere un orientamento al rialzo se i rendimenti del Tesoro e la domanda di attività rischiose continuano a crescere.

I commercianti si stanno preparando per il rilascio del rapporto sui salari non agricoli degli Stati Uniti venerdì. In assenza di nuovi conflitti in Medio Oriente, è probabile che il rapporto sull’occupazione dia il tono all’USD/JPY venerdì e all’inizio della prossima settimana.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: