Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.624,93
    +174,12 (+0,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1872
    -0,0024 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8534
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0739
    -0,0026 (-0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,4790
    +0,0001 (+0,00%)
     

Previsioni Oro: Trend Rialzista Morto o Incidente di Percorso?

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’Oro è stato letteralmente sotto assedio in questa settimana, dopo aver registrato il suo mese peggiore dal novembre del 2016. Quel mese, è stato quando l’ex presidente USA Donald Trump ha vinto le elezioni presidenziali e i mercati hanno “inaugurato” il cosiddetto periodo di “reflazione”. Nel corso dei due anni successivi, si è assistito ad un aumento di 8 volte dei tassi di interesse da parte del FOMC. Quindi, gli investitori della commodity guardano attentamente le ultime riunione della FED poiché i funzionari del FOMC e il presidente della FED Jerome Powell hanno annunciato che probabilmente entro il 2023 ci sarà un aumento di almeno 2 volte dei tassi di interesse. Vedendo la storicità le previsioni rialziste dell’Oro sembrano ancora valide.

Un excursus del movimento dell’Oro in questi anni

Come risaputo, l’Oro è direttamente correlato con il tasso di inflazione poiché all’aumentare del secondo, aumenta il prezzo del primo poiché la commodity è considerato il bene rifugio per eccellenza soprattutto durante i periodi di forte inflazione.

L’attuale ciclo rialzista dell’Oro è iniziato nel quarto trimestre del 2018, sulla scia dei “commenti da falco” del presidente Powell. Dopo le osservazioni del presidente della FED, le azioni hanno iniziato a perdere terreno quando il dollaro americano ha registrato un forte guadagno nel mese di ottobre. La svendita di azioni è peggiorata alla decisione sui tassi a dicembre, quando la FED aveva dichiarato due possibili rialzi nel 2019. Ma questa è ormai storia.

Nel 2020 c’è stata la svolta completa poiché il Covid ha preso d’assalto il mondo. Dopo una reazione praticamente istintiva nel mese di marzo 2020, gli investitori naturalmente hanno preso il posto di guida, aiutati anche dai tanti stimoli del sistema. Ciò ha aiutato i prezzi del bene rifugio a salire in modo aggressivo, rafforzando così le previsioni rialziste dell’Oro e stabilendo un nuovo massimo storico ad agosto 2020 a 2.089,2 $.

Previsioni prezzo Oro e analisi tecno-grafica

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota a 1.776,4 $, nei pressi del 61.8 di Fibonacci e dell’area di supply nonché zona di swing rialzista (ben evidente nel grafico seguente).

Nonostante l’attuale momentum sia decisamente ribassista, tuttavia si deve considerare che l’Oro potrebbe riprendere la tendenza rialzista di lungo termine tenendo conto della storicità degli ultimi anni come descritto precedentemente.

Due i target long di medio termine, il primo a 1.845,4 $ (livello annuo) mentre il secondo a 1.900 $ (importante livello psicologico).

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli