Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    50.957,88
    -903,21 (-1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Previsioni per il prezzo EUR/USD: L’Euro continua a scendere

Christopher Lewis
·1 minuto per la lettura

L ‘Euro ha inizialmente cercato di recuperare durante la sessione di negoziazione di giovedì, ma non è riuscito a sfondare il livello di 1,1830. Quella era un’area in cui avevamo formato il minimo più recente, e ora che siamo al di sotto di esso e abbiamo trovato troppo per andare al di sopra, è probabile che continueremo a vedere l’Euro scendere in modo significativo, forse fino al 1,16 gestire dove vedo un supporto significativo.

Video EUR/USD 26.03.21

L’Euro sta soffrendo a causa di un programma di vaccinazione poco brillante e, naturalmente, del fatto che diverse parti dell’economia sono state bloccate ancora una volta in luoghi come Germania e Francia. Oltre a ciò, gli Stati Uniti sembrano essere anni luce avanti nei loro programmi di vaccinazione e, naturalmente, i recenti numeri economici provenienti dall’America sono stati complessivamente più forti di quanto previsto. Anche oltre a ciò, se ci sarà più di un atteggiamento di “riduzione del rischio” là fuori, allora ha senso che il dollaro USA continui a rafforzarsi. Infine, anche i rendimenti più elevati in America contribuiranno alla forza del dollaro USA in futuro.

Dopo tutto, i Bund tedeschi offrono un rendimento di -34 punti base, mentre i Titoli del Tesoro USA offrono l’1,7% a 10 anni. Non ci vuole molta immaginazione per capire perché potrebbe esserci più di un movimento verso il biglietto verde in generale. A questo punto, penso che sia molto probabile che continueremo a vedere una pressione negativa e, stando così le cose, penso che sia probabile che assisteremo a una deriva inferiore.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: