Italia Markets open in 2 hrs 16 mins

Previsioni per il prezzo EUR/USD – L’euro si muove avanti e indietro

Christopher Lewis

Venerdì l’euro tenta un rally ad inizio sessione, ma nel corso della giornata restituisce buona parte dei guadagni raggiungendo nuovamente la regione degli 1,1250$. A fronte di ciò, segnaliamo la presenza di un massiccio supporto sottostante che si estende fino a quota 1,12$. Segnaliamo, inoltre, come la media mobile esponenziale a 50 giorni sembri mostrare una lieve inclinazione rialzista, pertanto, siamo convinti che continueremo a trovare acquirenti ai livelli inferiori poiché i trader saranno intenzionati a sfruttare l’economicità della coppia.

Detto questo, ci sembra opportuno ricordare la presenza di un modello a W sul grafico, modello che sembra suggerire una probabile inversione della tendenza generale. Tale scenario sembra ricoprire un ruolo principale sulla scia di un atteggiamento indubbiamente più accomodante promosso dalla Federal Reserve, istituto che sembra intenzionata a ridurre l’aggressività della sua politica monetaria. A fronte di ciò, non escludiamo la possibilità di assistere ad un ribasso del dollaro statunitense.

Il mercato non è necessariamente focalizzato sull’euro, ma subisce indubbiamente l’influenza del dollaro statunitense. Alla luce di quanto appena detto, riteniamo che sia difficile immaginare un’opportunità di vendita a breve termine. Questo non significa che la coppia registrerà una mossa fortemente rialzista, ma che il mercato sembra favorire il rialzo. Concludendo, siamo convinti che le valute finiranno col raggiungere a regione degli 1,1450$ aprendo così le porte al livello degli 1,15$ durante l’estate.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: