Italia Markets closed

Previsioni per il prezzo EUR/USD – l’euro si stabilizza

Christopher Lewis

Lunedì l’euro si muove in ribasso ad inizio sessione, ma nel corso della giornata il massiccio supporto sottostante consente alla coppia di invertire la sua rotta stampando una candela leggermente positiva. Detto questo, consigliamo di prestare attenzione alla regione degli 1,1150$, poiché rappresenta zona centrale che potrebbe fungere da supporto e offrire resistenza. Il livello degli 1,12$ offre una significativa resistenza mentre quello degli 1,11$ funge da massiccio supporto. A fronte di ciò, riteniamo che la coppia continuerà ad oscillare avanti e indietro in una fascia di 100 punti.

Se dovessimo assistere ad una maggiore propensione al rischio a livello globale potremmo assistere ad un rally della coppia. Tuttavia, segnaliamo un certo nervosismo generale, motivo per cui, riteniamo che le valute finiranno col raggiungere la regione degli 1,11$ aprendo così le porte ai livelli inferiori. Una rottura al di sotto della suddetta regione potrebbe proiettare la coppia verso quota 1,10$, livello di massiccio supporto, tuttavia, se dovessimo assistere ad un ulteriore ribasso del mercato riteniamo che la situazione per l’euro possa diventare piuttosto grave. Detto questo, siamo convinti che le valute continueranno ad oscillare avanti e indietro, motivo per cui, non prevediamo un drastico calo del mercato. A tale proposito, ricordiamo come la coppia è tenda ad essere piuttosto volatile, motivo per cui, non saremo sorpresi da una certa regolarità dell’euro. Riteniamo, infatti, che la coppia stia cercando di formare un fondo a lungo termine, tuttavia, la mossa potrebbe richiedere del tempo. Alla luce di quanto appena detto, saremo ottimisti per quanto riguarda uno scenario a lungo termine. Nel frattempo, consigliamo di attenervi ai grafici a breve termine.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: