Italia Markets closed

Previsioni per il prezzo GBP/USD – La sterlina britannica continua a lottare.

Christopher Lewis

Martedì la sterlina britannica si muove in ribasso ad inizio sessione, ma nel corso della giornata inverte la sua rotta mostrando nuovi segni di vita. La mossa indica una svolta interessante poiché mostra la presenza di acquirenti in prossimità degli 1,20$, grande numero tondo dalla forte pregnanza psicologica e strutturale. Vedere acquirenti in prossimità della suddetta regione sembra piuttosto logico, tuttavia, siamo convinti che una rottura al di sotto del suddetto livello possa aprire le porte ad un drastico calo del mercato. La Brexit è ancora in alto mare e non vediamo ancora nessuna chiarezza a proposito. Onestamente, riteniamo che i trader stiano iniziando a valutare la possibilità di assistere ad un “mancato accordo”. Tale scenario potrebbe ridurre ulteriormente i prezzi della sterlina britannica prima di assistere ad un ultimo ribasso finale.

Detto questo, ci sembra opportuno segnalare la presenza di una zona di consolidamento tra la regione degli 1,21$ e quella degli 1,22$. Tale regione dovrebbe offrire una significativa resistenza, pertanto, riteniamo che sia solo una questione di tempo e che assisteremo presto ad una nuova ondata di vendite. Detto questo, una rottura la di sopra della suddetta regione potrebbe proiettare la coppia verso quota 1,2350$, regione che sembra rappresentare l’inizio di una significativa resistenza che si estende fino a quota 1,25$. A tale proposito, segnaliamo la presenza della media mobile esponenziale a 50 giorni proprio in prossimità della suddetta regione, media che dovrebbe offrire una significativa resistenza. Alla luce di quanto appena detto, è difficile immaginare uno scenario in cui acquisteremo la sterlina britannica, pertanto, andremo alla ricerca di  qualche segnale di debolezza.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: