Italia Markets open in 8 hrs 26 mins

Previsioni per il prezzo GBP/USD – Martedì la sterlina britannica macina lateralmente

Christopher Lewis

Martedì la sterlina britannica si muove avanti e indietro contro il dollaro statunitense mentre continuiamo a rimbalzare in prossimità degli attuali livelli. Detto questo, è logico che la Brexit rubi quasi tutti i titoli, ma dobbiamo anche preoccuparci per il commercio globale. Se la situazione riguardante il trading globale dovesse peggiorare i Titoli del Tesoro degli Stati Uniti potrebbero sovraperformare. In un simile scenario il dollaro statunitense continuerà a guadagnare terreno poiché le persone continueranno ad investire nella banconota verde.

Attualmente, la regione degli 1,25$ sembra fungere da massiccio supporto, pertanto, riteniamo che tale livello possa essere il prossimo obiettivo dei venditori. Inoltre, ci sembra opportuno segnalare come, per poter assistere all’entrata di potenziali acquirenti, la coppia debba rompere al di sopra degli 1,28$, livello di significativa resistenza. Fino a quando non assisteremo ad una simile mossa continueremo a favorire il ribasso, tuttavia, l’azione di martedì dovrebbe essere piuttosto incoraggiante per gli acquirenti.

In uno scenario a lungo termine, riteniamo che la sterlina britannica continuerà ad essere considerata come una valuta a buon mercato, inoltre, le vendite peggiori sono già state registrate. Alla luce di quanto appena detto, non siamo sorpresi dalle difficoltà mostrate dalla Brexit, ma il l’aspetto negativo sembra piuttosto limitato, motivo per cui, favoriremo un tipo di offensiva a breve termine. Una rottura al di sotto degli 1,25$ potrebbe aprire le porte ad un drastico calo del mercato, ma la mossa non sembra poter prendere forma in tempi brevi Concludendo, ci sembra opportuno segnalare come l’avvicinarsi della stagione estiva possa tranquillizzare le cose e consentire al mercato di costruire un range.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: