Italia Markets closed

Previsioni per il prezzo USD/JPY – Il dollaro statunitense continua a premere contro la resistenza

Christopher Lewis

Giovedì il dollaro statunitense si muove in ribasso ad inizio sessione, ma nel corso della giornata inverte la sua rotta mostrando segni di forza. La regione sei 107¥ ha più volte offerto resistenza, motivo per cui, è logico supporre che la coppia continuerà a lottare in prossimità del suddetto livello. Detto questo, la media mobile esponenziale a 50 giorni situata ai livelli superiori inizia a mostrare una certa propensione ribassista. A fronte di ciò, riteniamo che sia solo una questione di tempo prima che i venditori rientrino nel mercato, scenario che potrebbe essere ostacolato da una maggiore propensione al rischio evidente nello S&P 500, uno degli indicatori secondari preferiti della coppia

In uno scenario ribassista, la regione dei 105¥ dovrebbe fungere da massiccio supporto, pertanto, riteniamo che la coppia possa avere difficoltà a rompere al di sotto del suddetto livello. Tuttavia, dovremmo chiederci se in uno scenario a lungo termine le valute finiranno col rompere al di sotto dei 105¥, regione che coincide con il livello di ritracciamento di Fibonacci del 100%. Una rottura al di sotto del suddetto livello potrebbe aprire le porte alla regione dei 102,50¥ proiettando la coppia verso quota 100¥, mossa che secondo molti esperti potrebbe prendere forma entro la fine dell’anno. Concludendo, siamo convinti che i rally sbiadiranno nonostante una possibile rottura rialzista poiché la massiccia candela che ha innescato il recente sell off è decisamente brutta, a partire da quota 108,50¥.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: