Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,09 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,47 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +0,14 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    36.666,52
    -3.497,08 (-8,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +5,90 (+0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2149
    +0,0065 (+0,53%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,87 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8611
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0942
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4703
    +0,0012 (+0,08%)
     

Previsioni Petrolio e Gas Naturale: Greggio si Consolida mentre il Gas Punta ai 2,8$

Alberto Ferrante
·2 minuto per la lettura

I prezzi del petrolio greggio non si sono mossi particolarmente nelle ultime sessioni di scambio, con il Wti tra i 61 e i 62 dollari al barile e il Brent ancora poco sopra i 65 dollari al barile.

Si è mostrato invece molto più interessante l’andamento recente del gas naturale, una risorsa che continua a stupire in questa seconda metà di Aprile 2021, con un rialzo che ieri sera superava il +2%.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio

Il prezzo del petrolio greggio Wti si mostra stabile e dovrebbe mantenere il suo stato di consolidamento con una fascia di supporto prevista a 60 dollari al barile, ancora molto solida nel breve periodo.

Invece, il livello di resistenza a cui il greggio texano potrebbe mirare è rappresentato dai 62,5 dollari al barile. La rottura di questa soglia di prezzo, come avvenuto più e più volte nelle ultime settimane, potrebbe abilitare nuovi rialzi già nell’immediato.

Per il greggio Brent, invece, l’area fondamentale è quella dei 65 dollari al barile, un baricentro estremamente rilevante perché rappresenta anche il supporto principale, coincidendo con l’EMA a 50 giorni.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Se per il petrolio greggio non si possono che ripetere le previsioni precedenti, per quanto concerne il gas naturale occorre innanzitutto evidenziare come il prezzo sia adesso molto vicino al supporto principale a 2,8$ e al successivo livello di 2,85$.

Il livello di 2,73 dollari rappresenta invece un primo supporto ancora poco testato dal mercato. Un suo superamento non dovrebbe però turbare gli investitori, poiché la tendenza resterà verosimilmente rialzista almeno fino alla soglia di 2,7 dollari. L’EMA a 200 giorni, in questo caso, è rappresentato dal valore di 2,58 dollari.

L’incremento del prezzo del gas naturale sta continuando in queste ore nonostante i dati dell’EIA che hanno riportato un incremento delle scorte domestiche negli USA. A poter frenare la corsa contribuirebbero però le previsioni meteo su un eventuale rialzo delle temperature nelle prossime settimane.

Il calendario economico per oggi

La settimana volge al termine quest’oggi con le vendite al dettaglio nel Regno Unito e con gli indici PMI manifatturieri in Europa e USA.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: