Italia markets open in 7 hours 14 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1750
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    38.241,13
    +903,76 (+2,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.119,18
    +10,26 (+0,92%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Previsioni Petrolio Greggio: il Dollaro USA Mette Sotto Pressione la Commodity

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Petrolio Greggio è sceso nei primi due giorni di questa settimana mentre un’ondata di avversione al rischio si sta muovendo attraverso i mercati globali. Gli investitori hanno tolto il gas sugli asset rischiosi e altri asset sensibili al ciclo a partire dalla sessione dell’Asia e del Pacifico di lunedì 6 settembre. Il benchmark del petrolio greggio è sceso di oltre l’1% durante la settimana e allo stesso tempo il dollaro USA è aumentato di quasi lo 0,5% tramite l’indice DXY. Un biglietto verde più forte rende le materie prime valutate nella valuta più economiche.

La diffusione della variante Delta ha degradato le previsioni di crescita economica nelle ultime settimane. Ciò segue una tendenza nei dati economici che stanno mancando le stime degli analisti da metà estate. Ciò probabilmente ha contribuito in prima battuta al rialzo del future del dollaro americano, visto anche che le conseguenze economiche negative stanno alimentando le preoccupazioni sulla crescita e di conseguenza minano i presupposti rialzisti delle previsioni del Petrolio Greggio.

Previsioni Petrolio Greggio: visione più pessimistica del mercato da parte degli investitori

Gli investitori negli Stati Uniti sono tornati da un fine settimana prolungato con una visione di mercato più pessimistica dopo aver digerito i dati negativi sull’occupazione della scorsa settimana. Il dipartimento del lavoro degli Stati Uniti ha riportato un misero 235k di posti di lavoro aggiunti per agosto. Ciò ha mancato la previsione di consenso di mezzo milione ed è stato il peggior dato da dicembre 2020. I futures sui fondi federali mostrano che le scommesse sull’aumento dei tassi sono diminuite rispetto alla settimana precedente alla riunione del FOMC di giugno 2022.

Nel frattempo, la regione Asia-Pacifico sta affrontando la crescita di contagi Covid. L’Australia continua a fare i conti con un numero giornaliero di casi vicino a livelli record. Il New South Wales (NSW) e il Victoria sono in lockdown e gli economisti prevedono contrazioni economiche per il terzo trimestre a meno che le economie statali, che rappresentano quasi la metà della popolazione australiana, non possano riaprire rapidamente. Intanto la Banca Centrale Australiana ha rilasciato una decisione politica accomodante nella giornata di lunedì e ha prolungato il periodo di acquisto di asset.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio Greggio

Importante rimbalzo del WTI sul target intermedio 68 $, il quale potrebbe dar il via alla ripresa della tendenza di lungo termine rialzista nonostante i presupposti macro non molto positivi.

Per la conferma della ripresa al rialzo sarà comunque obbligo attendere una chiusura settimanale al di sopra dei 70 $. Due gli obiettivi di breve/medio termine: 73,70 $ e 76,20 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli