Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.658,74
    +168,05 (+0,47%)
     
  • Nasdaq

    15.415,29
    +179,45 (+1,18%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1686
    +0,0080 (+0,69%)
     
  • BTC-EUR

    52.160,27
    +1.281,41 (+2,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.478,85
    +59,47 (+4,19%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • S&P 500

    4.586,79
    +35,11 (+0,77%)
     

Previsioni Petrolio Greggio: il Prezzo del WTI Sale e gli 80 $ Sono più Vicini

·2 minuto per la lettura

Nelle ultime settimane, il prezzo del Petrolio Greggio ha continuato a procedere lungo una traiettoria al rialzo poiché la carenza di materie prime rimane una delle principali preoccupazioni per le economie globali. Mentre il programma di vaccinazione continua a guadagnare terreno, la crisi energetica dell’Europa e della Cina ha continuato a sostenere la narrativa rialzista relativa ai prezzi del petrolio nell’ultimo mese.

E con le pressioni inflazionistiche in aumento, l’accresciuta volatilità e le preoccupazioni sulla produzione che hanno sostenuto il forte aumento delle materie prime, sta spingendo il petrolio WTI verso gli 80 $ al barile, un livello testato l’ultima volta nel 2014.

Lo shock energetico in Cina potrebbe contagiare il mondo?

La Cina oltre al problema Evergrande sta affrontando uno shock energetico senza precedenti; dai chip al cemento, al tessile, migliaia di fabbriche hanno dovuto ridurre la produzione o sono state addirittura costrette a chiudere. Ma anche i civili non se la passano bene dove addirittura è stato intimato di utilizzare la luce naturale come unica fonte di luce e fatto divieto di far funzionare il microonde in casa.

Da non dimenticare che i maggiori fornitori di Apple e Tesla hanno dovuto interrompere la produzione di alcuni dei loro siti in Cina. Paradossalmente tutto questo alle previsioni rialziste del Petrolio Greggio darà un grosso beneficio e non è da sottovalutare un raggiungimento in breve tempo di livelli di prezzo che non si vedevano da diversi anni.

Lo shock nella seconda economia più grande del mondo oltre a essere il maggiore Paese produttore si diffonderà e avrà un impatto sui mercati globali“, hanno affermato gli analisti di Nomura (Banca Giapponese) in una nota di ricerca inviata ai clienti. Inoltre, la banca giapponese ha tagliato le previsioni di crescita del Pil cinese del terzo e quarto trimestre su base annua al 4,7% e al 3,0%, rispettivamente, dal 5,1% e dal 4,4% precedente.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio Greggio

Sono ormai 6 le settimane consecutive di guadagni e il WTI sta attualmente testando il livello chiave di resistenza e target intermedio 76,20 $, nel tentativo di recuperare il massimo di luglio a 76,99 $.

Se i rialzisti riusciranno a superare il suddetto livello chiave, il prossimo target intermedio a 80,15 $ potrebbe essere raggiunto in poco tempo. Tuttavia, i timori di una maggiore inflazione dei salari dagli Stati Uniti potrebbero aumentare le aspettative di politica monetaria della Fed da falco, le quali potrebbe far aumentare la forza del dollaro americano e di conseguenza frenare la corsa rialzista del WTI.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli