Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.014,17
    +2.103,77 (+4,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8694
    +0,0012 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4751
    +0,0088 (+0,60%)
     

Previsioni petrolio greggio: Preoccupazione sulla domanda

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

Lunedì i futures sul petrolio greggio US West Texas Intermediate e sul benchmark internazionale Brent sono in ribasso poiché le rinnovate preoccupazioni per l’aumento delle infezioni da COVID-19 in India e in altri paesi avrebbero frenato la ripresa della domanda in corso. Tuttavia, un dollaro USA più debole potrebbe limitare le perdite. Il petrolio greggio è una merce denominata in dollari che tende ad essere supportata da acquirenti stranieri quando il dollaro perde valore.

Alle 11:13 GMT, il greggio WTI di giugno viene scambiato a $ 63,08, in calo di $ 0,11 o -0,17% e il petrolio greggio Brent di giugno è a $ 66,61, in calo di $ 0,16 o -0,24%.

Casi COVID in India in aumento

Secondo i rapporti di Reuters, lunedì l’India ha registrato un aumento record delle infezioni da coronavirus che ha portato i casi complessivi a poco più di 15 milioni, rendendo il paese il secondo più colpito dopo gli Stati Uniti, che hanno segnalato oltre 31 milioni di infezioni. Nel frattempo, anche le morti per COVID-19 in India sono aumentate a quasi 180.000.

La regione della capitale di Delhi ha ordinato un blocco di sei giorni lunedì, unendosi a circa 13 altri stati in tutto il paese che hanno deciso di imporre restrizioni, coprifuoco o blocchi nelle loro città, ha scritto Reuters.

“Questa nuova ondata di misure, sebbene finora probabilmente meno rigorosa di quella che abbiamo visto nel marzo 2020, quando la domanda di benzina e gasolio / diesel nel paese è diminuita di quasi il 60%, è comunque destinata a pesare sul consumo di carburante per i trasporti, “Ha detto la società di consulenza JBC.

In altre notizie relative al COVID, Hong Kong sospenderà i voli da India, Pakistan e Filippine dal 20 aprile a causa di infezioni da coronavirus importate, hanno affermato le autorità in una dichiarazione domenica. Ciò ridurrà ulteriormente la domanda di carburante per aviogetti nella regione.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità pubblica un nuovo avvertimento

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha avvertito venerdì che il conteggio globale dei casi confermati della malattia trasmessa dal coronavirus COVID-19 è quasi raddoppiato negli ultimi due mesi e si sta ora avvicinando al tasso più alto visto dall’inizio della pandemia. I numeri dei casi stanno aumentando in quasi tutte le regioni, comprese le Americhe, con India, Brasile, Polonia e Turchia che stanno diventando punti caldi.

Previsioni giornaliere del petrolio greggio

Le preoccupazioni sulla domanda sono la notizia principale lunedì, ma i commercianti stanno anche tenendo d’occhio i colloqui tra Stati Uniti e Iran durante i negoziati per un nuovo accordo nucleare. I trader temono che un nuovo accordo tra i due paesi significhi che più petrolio iraniano colpirà il mercato, aumentando le forniture globali.

I commercianti stanno anche valutando il potenziale impatto delle sanzioni statunitensi imposte alla Russia sul commercio energetico. La Russia è uno dei maggiori produttori mondiali di greggio e membro dell’OPEC +.

Infine, venerdì, Baker Hughes ha pubblicato il suo rapporto settimanale che mostrava che il numero di trivellazioni petrolifere statunitensi attive era salito di 7 la scorsa settimana a 344. Ciò solleva preoccupazioni per una maggiore produzione e più offerta.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: