Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.135,94
    +236,60 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    15.782,83
    +291,18 (+1,88%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • EUR/USD

    1,1285
    -0,0034 (-0,30%)
     
  • BTC-EUR

    51.666,77
    +1.917,18 (+3,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.461,35
    +32,41 (+2,27%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • S&P 500

    4.655,27
    +60,65 (+1,32%)
     

Previsioni Petrolio WTI: il Greggio a Rischio col FOMC e la Riunione dell’OPEC di Novembre

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Petrolio WTI ha chiuso la seduta di ieri 2 novembre in maniera decisamente negativa dopo aver toccato i massimi da 7 anni poco al di sotto degli 86 $ durante la settimana scorsa. Dopo un “falso” rimbalzo intraday il primo novembre causa l’ultimo rapporto sulla produzione ISM degli Stati Uniti di ottobre, il quale ha mostrato si un dato superiore alle attese ma è stato inferiore rispetto al mese precedente, sintomo di un rallentamento della crescita del settore.

Questo dato è l’ultimo che fa eco di una serie di dati macroeconomici che stanno indicando un rallentamento economico e stanno alimentando le preoccupazioni sulla stagflazione, il quale sta letteralmente invitando la FED a stringere le proprie misure macroeconomiche.

Previsioni Petrolio WTI: novità COT e i possibili sviluppi OPEC

Giovedì 4 novembre è calendarizzata la consueta riunione mensile dell’OPEC che dovrebbe confermare il mantenimento del piano di aumento produzione di 400.000 barili al giorno nonostante le forti pressioni degli Stati che vorrebbero un aumento del numero di barili prodotti più consistente. Ciononostante, tutto questo agevolerebbe le previsioni rialziste sul Petrolio WTI.

Nel frattempo, si attendono i dati sulle scorte di Petrolio Greggio. Le stime settimanali di stoccaggio degli Stati Uniti hanno delle aspettative di un aumento di 2,225 milioni di barili rispetto ad un precedente più alto (4,267 mln di barili). Da monitorare anche le ultime news dal vertice COP26.

Per quanto riguarda l’aggiornamento dei dati COT, si notifica un leggero passo indietro (-1,4%) delle posizioni nette sul future del WTI, passando da 429,6K a 423,7K.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio WTI

Al momento della scrittura il prezzo del WTI quota 81,87 $, al minimo della giornata odierna ed è ben visibile dal punto di vista grafico il possibile raggiungimento del target intermedio 80,15 $.

L’attuale calo dei prezzi del Petrolio potrebbe continuare nel caso di una possibile decisione shock del FOMC poiché influenza direttamente il dollaro americano che influenza direttamente il cross spot del Petrolio WTI.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli