Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.668,56
    -50,87 (-0,14%)
     
  • Nasdaq

    15.758,77
    +71,85 (+0,46%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0075 (+0,67%)
     
  • BTC-EUR

    44.602,64
    -642,20 (-1,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.319,13
    +14,01 (+1,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.692,00
    +5,25 (+0,11%)
     

Previsioni Prezzo Oro: Dopo un Giorno Altalenante la Commodity Torna al Rialzo?

·2 minuto per la lettura

Come si è visto nelle ultime settimane, il prezzo dell’Oro nella giornata di ieri è diminuito nel momento in cui i rendimenti dei titoli del Tesoro sono aumentati ma dalla seconda metà della giornata il rendimento ha iniziato a girarsi al ribasso e grazie a ciò l’Oro potrebbe beneficiarne e portarsi facilmente al rialzo.

Assist vincente probabilmente è stato dato dall’ultima dichiarazione del CFO di General Electric, il quale ha affermato che la società si aspetta un’inflazione ancora forte nel 2022. La motivazione del ribasso di ieri è stata causata quindi dalle speculazioni sulla volontà della FED di raggiungere la normalizzazione della propria politica in maniera più rapida che non a caso hanno fatto pesare le quotazioni dell’Oro causa l’aumento dei rendimenti obbligazionari (specialmente quello a 10 anni) e l’apprezzamento del dollaro americano.

Previsioni Prezzo Oro: un calendario economico non agevole per la commodity

Guardando al calendario economico, nella giornata di oggi si mette ben in evidenza il rapporto sui principali ordinativi di beni durevoli su base mensile degli Stati Uniti, il quale dovrebbe mettere in evidenzia una serie di prospettive economiche utili per la FED. Gli analisti prevedono dei dati molto negativi rispetto al mese precedente (-1,1 % vs 1,8%), segnando così il primo calo da cinque mesi e il più evidente dall’aprile 2020.

Un dato al di sopra delle aspettative potrebbe alimentare le scommesse su un’azione più rapida da parte della FED potrebbero moltiplicarsi. Al contrario, una conferma delle previsioni segnalerebbe che l’economia USA non è così florida come si pensi e potrebbe paradossalmente (ipotesi comunque remota) portare la FED a riconsiderare un inasprimento della propria politica monetaria che darebbe il via ad una forte speculazione rialzista sull’Oro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni prezzo Oro

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota 1.790,90 $, al di sotto del prezzo piscologico 1.800 $ nonché importantissimo zona di supporto. Una zona cluster dove permette alla commodity di aumentare la possibilità di un rialzo e tentare di cessare l’attuale fase laterale.

Ora l’unico obiettivo dell’ipotetico movimento rialzista è la resistenza 1.830 $, una zona dove per ben due volte ha fatto partire un deciso movimento ribassista.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli