Italia markets open in 7 hours 19 minutes
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,72 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,83 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    27.749,63
    -279,94 (-1,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1303
    -0,0014 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    43.204,79
    -323,14 (-0,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.252,38
    -189,38 (-13,14%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,21 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     

Previsioni Prezzo Oro: il Momentum Rialzista Permane, i 1900 $ Sono più Vicini

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’Oro rimane molto stabile nella giornata di oggi, giovedì 18 novembre, dove si notifica una fisiologica pausa del future dollaro USA dopo un clamoroso e forte rialzo degli ultimi giorni e una giornata all’insegna della vendita dell’obbligazionario a 10 anni il quale, si ricorda, ha una correlazione inversa con l’Oro. Gli istituzionali sembravano essere tornati alle obbligazioni durante la notte tra mercoledì e giovedì dopo una debole sessione a Wall Street che ha visto scendere le quotazioni delle azioni a piccola capitalizzazione ma al momento della stesura il tasso obbligazionario a 10 anni sta scendendo dello 0,51%, mentre l’indice DXY del dollaro USA sta perdendo lo 0,16%.

Il ruolo chiave e deciso del rialzo della commodity è dato dall’ultimo IPC statunitense pubblicato la scorsa settimana, aspetto da non sottovalutare considerando che il rialzo della quotazione ha coinciso con un rialzo del rendimento obbligazionario a 10 anni e del biglietto verde, due asset che generalmente hanno una relazione inversa con l’Oro.

Previsioni Prezzo Oro. Cosa ci si aspetta nelle ultime due sedute della settimana

Le ultime due sedute della settimana sono povere di dati e quindi, data la mancanza di eventi potenzialmente ad alto impatto, il prezzo dell’Oro potrebbe rimanere con tranquillità sugli attuali livelli. In più, è probabile che ulteriori giornate negative nel mercato finanziario potrebbero alimentare la volatilità e spingere di conseguenza gli istituzionali verso i beni rifugio.

Questo possibile comportamento del mercato darebbe nuova linfa vitale ai prezzi e ridurrebbe anche il rischio che un dollaro americano più forte influenzi negativamente i recenti guadagni dell’Oro.

Difatti, il grafico precedente mostra chiaramente il possibile inizio di una forte fase ribassista del future del dollaro americano (DXY) e che potrebbe influenzare positivamente le previsioni rialziste del prezzo dell’Oro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota 1863,74 $, da diversi in giorni bloccato in un range tra 1871/1850 $ dopo un bel rally a seguito del dato IPC statunitense.

Molto probabile il raggiungimento del target intermedio (e prezzo psicologico) 1900 $ nel momento in cui finirà l’attuale fase di lateralità.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli