Italia markets open in 48 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.257,25
    -76,27 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1404
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    37.026,03
    -818,12 (-2,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.012,90
    -12,83 (-1,25%)
     
  • HANG SENG

    24.107,01
    -111,02 (-0,46%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Previsioni Prezzo Oro: la Commodity Dopo le Banche Centrali Punta al Rialzo

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’Oro è in deciso aumento dopo i tre importanti appuntamenti della FED – BOE – BCE e sta attaccando con forza soprattutto dopo la decisione sui tassi della Federal Reserve. L’Oro inizialmente aveva iniziato un forte calo in reazione al riepilogo aggiornato delle proiezioni economiche del FOMC per il 2022, che mostrava un “dot plot” molto aggressivo (ossia il percorso di aumento dei tassi previsto fino al 2024) e una previsione (ancora) elevata sull’inflazione. Tutto questo sta portando ad un appiattimento della curva dei rendimenti.

Un appiattimento della curva dei rendimenti può essere visto come un segno che la crescita economica si sta raffreddando. Ma sta giocando un ruolo principale anche la prospettiva degli investitori sulla politica della Banca Centrale. La curva dei rendimenti si è appiattita durante la notte post FOMC a causa di una iniziale interpretazione da falco durante la dichiarazione della FED e l’aggiornamento di SEP.

Inversione di tendenza in corso per l’Oro?

Il prezzo dell’Oro inizialmente sembrava volesse andare in forte ribasso ma si è spostato in territorio positivo nel post-FOMC poiché i mercati hanno praticamente annullato quell’iniziale atteggiamento iperaggressivo. Questa azione è probabilmente dovuta alla tendenza della commodity a sovraperformare in un ambiente a basso tasso. E ovviamente non bisogna dimenticare che l’Oro è anche fortemente influenzato dall’andamento del future del dollaro USA.

Come evidente nel grafico precedente, il dollaro usa sembra voglia prepotentemente andare al ribasso nonostante sta vigendo una fase laterale (intorno al livello annuale 96,254). E questo ovviamente influenza positivamente le previsioni rialziste sull’Oro. Gli obiettivo short del future DXY sono le aree blu (le aree di demand) a partire dal primo target nei pressi del livello annuale 94,664.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

L’Oro sta estendendo i suoi guadagni dopo i tre appuntamenti clou di ieri e oggi (FED – BOE – BCE) e sta (al momento della scrittura) tentando di rompere i massimi delle ultime 2 settimane e cercare di andare al rialzo e creare i presupposti per riprendere la tendenza rialzista di lungo termine.

Il primo obiettivo del rialzo è ovviamente la resistenza (e target intermedio) 1830 $, da attenzionare questa zona poiché è un’area di swing ribassista. Con una conferma di una chiusura settimanale superiore a 1830 $, il prezzo dell’Oro potrebbe raggiugere i successivi due obiettivi: 1900 $ e 1950,78 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli