Italia markets open in 1 hour 24 minutes
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,40 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,12 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    29.117,56
    +168,83 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,2107
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    32.638,21
    +3.448,59 (+11,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    984,34
    +42,53 (+4,52%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,23 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     

Previsioni Prezzo Oro: Raggiunti i 1900$, Nuovo Target Rialzista per la Chiusura Settimanale

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’oro ha avuto modo di proseguire il suo consolidamento anche nel corso della sessione di scambi di ieri, restando poco sotto il livello di 1900 dollari l’oncia.

Pochi dei market movers settimanali hanno influito sul prezzo del metallo prezioso nelle ultime sedute di scambi e anche i dati sulle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione negli USA (il cui calo viene percepito come dato inflattivo e potenzialmente utile per nuovi rialzi dell’oro) non hanno impattato particolarmente.

Stamattina, alle ore 7:25, il prezzo dell’oro si trova a quota 1900,45 dollari l’oncia, al primo livello di resistenza psicologico.

Previsioni sul prezzo dell’oro per la chiusura settimanale di oggi

I mercati dell’oro si sono contratti nella prima parte della sessione di scambio di ieri prima di recuperare il calo iniziale. Per la sessione di scambi odierna, in occasione della chiusura settimanale, è possibile monitorare il livello di 1920 dollari l’oncia come baricentro fondamentale.

Se il prezzo dovesse raggiungere questo primo valore di resistenza (superando quello intermedio e psicologico di 1900 dollari in cui si trova attualmente) allora la chiusura settimanale potrà considerarsi a tutti gli effetti bullish e potrà abilitare nuovi rialzi anche verso i 1950 dollari già dall’inizio della prossima settimana.

Al ribasso, invece, l’oro avvierebbe un serio ritracciamento qualora dovesse portarsi fin sotto il livello di 1850 dollari l’oncia, che garantisce comunque un discreto supporto. Prima di questo valore c’è però il minimo di martedì a 1871,8 dollari l’oncia, che potrebbe fornire sostegno aggiuntivo.

Il calendario economico dell’Eurozona

Oggi, Venerdì 11 Giugno 2021, la settimana si chiude con alcuni dati provenienti dal Regno Unito, come la produzione industriale e manifatturiera e il saldo della bilancia commerciale ad Aprile. Per l’oro, non si attendono market movers di rilevante impatto.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: