Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.340,84
    -4.529,94 (-9,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Previsioni Prezzo Oro: Recuperata l’Area di 1800$, Il Test della Resistenza Potrebbe Dover Attendere

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’oro si mantiene ancora sopra i 1800 dollari in questa seconda metà della settimana, dopo aver recuperato un ritracciamento che nelle scorse ore aveva riportato l’andamento intorno ai 1785 dollari l’oncia.

Il supporto immediato a 1800 dollari è stato dunque già testato e una nuova spinta ribassista potrebbe riportare il prezzo dell’oro al di sotto di questa soglia psicologica.

Al rialzo, invece, il target di breve rimane rappresentato dalla resistenza intermedia a 1835 dollari.

Intanto, stamattina alle ore 7:45 il prezzo dell’oro segna 1802 dollari l’oncia.

Previsioni sul prezzo dell’oro

Visti gli ultimi movimenti tecnici, si considera adesso come principale supporto il livello di 1785 dollari l’oncia, dove si trova anche la media a 10 giorni per le quotazioni, mentre la resistenza principale è appunto quella di 1835 dollari l’oncia.

Dal livello attuale  a 1800 dollari, iniziando con lo scenario ribassista, il prezzo potrebbe ritestare il livello di supporto principale ed eventualmente (se spinto ad esempio da un apprezzamento del dollaro USA) riportarsi fino all’area di 1760 dollari l’oncia. Un ulteriore calo porterebbe invece il metallo prezioso dritto verso i 1750 dollari l’oncia, che rappresentano il secondo livello di supporto principale.

Nel breve termine non si ipotizzano ulteriori crolli, ma in caso di estensione della pressione  ribassista occorrerà monitorare il minimo relativo del mese scorso a 1728 dollari, che potrebbe essere ritestato.

Al rialzo, invece, per tentare di approcciare la resistenza principale a 1830 dollari l’oncia, il prezzo dovrà innanzitutto consolidare la sua posizione, attualmente ancora fragile, sopra i 1800 dollari. Infatti, allo stato attuale il metallo prezioso potrebbe ancora non essere pronto al test della resistenza.

In questo scenario, è possibile ipotizzare una ripesa delle quotazioni con un superamento del livello di 1820 dollari prima di raggiungere la resistenza. Alle spalle del valore di 1835 dollari c’è invece un gap tecnico che potrebbe portare rapidamente il prezzo del metallo prezioso verso il secondo target rialzista di breve termine di 1850 dollari l’oncia.

Il calendario economico della settimana

Oggi è il turno delle vendite al dettaglio giapponesi, a cui si affianca il tasso di disoccupazione aggiornato in Germania e i dati sulla fiducia dei consumatori e delle aziende in Italia, attese entrambe in lieve calo.

Il sentiment economico giungerà anche dall’Eurozona, insieme alle decisioni della BCE sul tasso d’interesse, che con tutta probabilità resterà immutato.

Infine, domani attenzione al tasso di disoccupazione in Giappone e alla sua produzione industriale a cui si affiancheranno i dati parziali sull’andamento del PIL in Italia e Germania e anche a livello dell’Eurozona.

Sempre dall’Eurozona, occhi puntati in mattinata sull’aggiornamento dell’inflazione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli