Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.566,96
    -1.559,21 (-4,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Previsioni Prezzo Petrolio e Gas Naturale: Ancora Solidi Rialzi Dopo le Prime Prese di Beneficio

·3 minuto per la lettura

Il prezzo del petrolio greggio in queste ultime ore sta riuscendo a preservare la sua tendenza rialzista, nonostante la pressione che ha rallentato i rialzi a causa di alcune naturali prese di profitto, come accaduto anche con il gas naturale.

Tuttavia, il gas ha avuto modo di riprendere quota e ha già ritrovato il massimo relativo di 4,4 dollari, questa volta con l’obiettivo di avviare un consolidamento al di sopra di questo valore.

Stamattina, alle ore 8:30, il petrolio greggio Wti viene scambiato a 69 dollari al barile e il gas naturale a 4,415 dollari.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio

Il petrolio greggio Wti potrà ancora muoversi in un ampio raggio tra i 67 e i 69 dollari l’oncia, senza destare sorprese o preoccupazioni nel mercato. Il perno resta indubbiamente il livello di 68,5 dollari.

Secondo la più recente analisi tecnica, il ritorno al livello di prezzo di 69 dollari al barile, appena compiuto, potrebbe accelerare la tendenza rialzista verso il target principale di 70 dollari, mentre un calo fin sotto i 67 dollari potrebbe aprire la strada a un ampio gap tecnico, in grado di spingere il greggio texano fino al livello di supporto principale di 65 dollari.

Superato anche quest’ultimo valore, si assisterebbe a una vera e propria inversione di tendenza, tale da poter confinare nuovamente il petrolio greggio tra i 60 e i 62 dollari al barile.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Per il gas naturale, invece, l’impatto dell’uragano Ida sulla produzione nel breve termine continua a sostenere i prezzi nonostante le recenti prese di profitto.

La commodity ha ormai nuovamente superato il livello di 4,4 dollari che rappresenta a tutti gli effetti la principale resistenza. Superato questo valore, si potrebbe adesso assistere a un più netto rialzo fino ai 4,5 dollari, probabilmente preceduto da un consolidamento già a partire dal livello attuale.

Tuttavia, non è da escludere nemmeno l’ipotesi di nuovi realizzi in grado di piegare nuovamente il gas naturale verso i 4 dollari. Se questo valore di supporto, in cui risiede anche l’EMA a 50 giorni, non dovesse reggere questa volta, allora si potrebbe assistere a una piena inversione di tendenza verso i 3,8 dollari, ultimo livello di supporto di breve termine.

Il Calendario Economico della Settimana

Stamattina attenzione alle vendite al dettaglio tedesche e ai dati PMI manifatturieri, forniti da IHS Markit, per l’Italia, la Francia, la Germania e l’intera Eurozona, oltre al tasso di disoccupazione in Italia e in UE.

Nella sessione statunitense si conosceranno anche gli aggiornamenti sul PMI manifatturiero e le scorte di petrolio greggio secondo l’EIA.

Invece, giovedì la giornata sarà meno ricca di dati di rilievo per l’Eurozona. Dagli USA giungeranno però l’aggiornamento sulla bilancia commerciale e quello sulle richieste di sussidi di disoccupazione, a cui seguiranno infine gli ordini industriali.

Venerdì la settimana volge al termine con i dati PMI sui servizi in Italia, Francia, Germania e con le vendite al dettaglio nell’Eurozona. Dagli USA, si attenderanno invece gli aggiornamenti sul tasso di disoccupazione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli