Italia markets open in 7 hours 1 minute
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.457,99
    +124,47 (+0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1422
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    37.134,65
    -811,57 (-2,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.019,94
    -5,79 (-0,56%)
     
  • HANG SENG

    24.218,03
    -165,29 (-0,68%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Previsioni Prezzo Petrolio e Gas Naturale: Il Possibile Trend per gli Ultimi Giorni del 2021

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del petrolio greggio WTI ha terminato la scorsa settimana in rialzo sopra i 73 dollari al barile, mentre il gas naturale ha perso l’opportunità rialzista ed è rimasto intorno ai 3,7 dollari.

Stamattina alle ore 7:50, invece, il petrolio WTI si trova in fase di lieve correzione a 72,9 dollari (-1,5% circa) mentre il prezzo del gas naturale segna un +3,5% a quota 3,8470 dollari.

Di seguito, le previsioni sul prezzo delle due commodities per gli ultimi giorni dell’anno.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio

Iniziando con il prezzo del petrolio greggio WTI, l’area attuale intorno ai 73 dollari si trova ancora sopra il principale supporto di 72$, che è stato già testato la scorsa settimana, rivelandosi sufficientemente solido.

Lo scenario ribassista inizierebbe a prendere il sopravvento qualora il greggio texano dovesse appunto infrangere questo primo supporto, per recarsi probabilmente verso il successivo livello a 70 dollari.

Sarebbe proprio il superamento di questo secondo livello di prezzo a causare l’eventuale inversione di tendenza per il prezzo del petrolio greggio WTI, con un crollo anche fino ai 65 dollari, ultimo target di breve termine.

Lo scenario opposto per il prezzo del petrolio greggio, quello rialzista, prenderebbe invece le mosse da un nuovo superamento del livello di resistenza di 73,5 dollari, che potrebbe abilitare il proseguimento del recente rally rialzista (attualmente sospeso) con target a 75 dollari.

Se anche la resistenza a 75 dollari dovesse essere superata nel brevissimo termine, allora con tutta probabilità il break-out rialzista potrebbe spingere il petrolio greggio WTI verso nuovi target più ambiziosi, con l’ambizione di recuperare gli 80 dollari.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Per il gas naturale, invece, il prezzo attuale di 3,83 dollari si mostra nuovamente in rotta per il test della resistenza dei 4 dollari, ma nella banda tra i 3,7$ e i 4$ si potrebbe sperimentare ancora una spiccata volatilità.

Per le previsioni di fine anno, è dunque possibile che il gas naturale resti in fase di consolidamento in quest’area di prezzo.

Se invece il prezzo dovesse superare la resistenza a 4 dollari, il gas naturale potrebbe tentare un ulteriore allungo fino al valore successivo di 4,2 dollari già nel brevissimo termine, mentre un calo sotto i 3,7 dollari potrebbe aprire la strada a ulteriori ribassi anche sotto i 3,5 e i 3,3 dollari, verso nuovi minimi relativi toccati l’ultima volta nel primo semestre dell’anno.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli