Italia markets open in 6 hours 21 minutes
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    28.365,62
    +546,29 (+1,96%)
     
  • EUR/USD

    1,0312
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    23.227,62
    -168,14 (-0,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    567,66
    -7,08 (-1,23%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Previsioni Prezzo Petrolio Greggio e Gas Naturale: Le Resistenze di Breve Termine sono Vicine

·3 minuto per la lettura

Il petrolio greggio WTI continua a correre in queste ore dopo aver testato gli 83 dollari, in un contesto fortemente rialzista che pare adesso in fase di rallentamento, ma che potrebbe ancora sorprendere. Invece, il gas naturale sta continuando il suo recupero scontrandosi però con la resistenza a 5 dollari.

Entrambe le commodity si trovano chiaramente all’interno di un trend spiccatamente bullish, ma in entrambi i casi le resistenze all’orizzonte fanno prevedere un rallentamento della spinta rialzista. Attenzione, in tal senso, al rischio ritracciamento.

Intanto, stamattina alle ore 8:40 il prezzo del petrolio greggio WTI viene scambiato esattamente a 82,286 dollari al barile, mentre il gas naturale segna 4,7735 dollari.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio

Il prezzo del petrolio greggio si sta muovendo verso la resistenza intermedia a 83 dollari, che sta limitando il trend rialzista.

In caso di rottura di questo livello di prezzo, con tutta probabilità il petrolio greggio texano avrebbe spazio sufficiente per ritestare i più recenti massimi a 83,7 dollari e poi persino i successivi a 84,2 dollari.

Anche a causa della sua connotazione psicologica, un ulteriore livello di riferimento per il rialzo del petrolio greggio può essere rappresentato dagli 85 dollari.

Se invece la resistenza a protezione del livello di 83 dollari dovesse risultare ancora difficile da approcciare, non è da escludere che il mercato possa assistere a una correzione causata dai volumi di vendite.

In tal senso, il livello di prezzo su cui potrebbe proseguire l’eventuale ritracciamento sarebbe quello di 80 dollari circa, fino a un calo sotto questo supporto. Oltre questo valore ci sarebbe l’inversione di tendenza.

Un’estensione dei ribassi potrebbe infatti riportare il greggio WTI fin sotto i 78 dollari e persino oltre.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Per quanto concerne invece il gas naturale, è evidente come l’area di 5 dollari riesca a mantenersi ancora molto coriacea, nonostante i coraggiosi tentativi rialzisti.

Al momento, si ritiene che il prezzo del gas naturale possa anche tentare un consolidamento prima del superamento della resistenza principale. In caso contrario, si potrebbe assistere a nuovi assalti all’area di 5 dollari.

Iniziando proprio con lo scenario rialzista, dopo il forte rialzo oltre il +10% di ieri, si attende per prima cosa il ritorno al livello di 4,8 dollari, che potrebbe abilitare il nuovo tentativo di break-out.

In caso di superamento di questo valore, il valore tecnico successivo di maggior rilievo è proprio la resistenza principale a 5 dollari.

Se invece il prezzo non dovesse riuscire a riportarsi sopra i 4,8 dollari, e se non dovesse osservarsi un consolidamento per il gas naturale, allora una lieve contrazione potrebbe già colpire la commodity con un calo verso i 4,5 dollari.

L’eventuale rottura di questo supporto potrebbe fare estendere la pressione ribassista sul gas naturale con un ritracciamento più deciso anche fino ai 4 dollari e oltre.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli