Italia markets close in 6 hours 21 minutes
  • FTSE MIB

    26.306,45
    +37,83 (+0,14%)
     
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • Petrolio

    83,33
    +0,89 (+1,08%)
     
  • BTC-EUR

    53.540,86
    +200,60 (+0,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.457,03
    +5,40 (+0,37%)
     
  • Oro

    1.782,30
    +16,60 (+0,94%)
     
  • EUR/USD

    1,1663
    +0,0045 (+0,38%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.157,24
    +5,84 (+0,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,8454
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    1,0714
    -0,0010 (-0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,4366
    +0,0002 (+0,01%)
     

Previsioni Scorte E Prezzo Gas Naturale. Gli Usa Stanno Meglio Dell’Europa?

·2 minuto per la lettura

Una crisi energetica globale sta portando il prezzo del gas naturale alle stelle nel Regno Unito, in Europa e in Asia, toccando livelli record. Tuttavia, gli esperti dicono che è improbabile che negli Stati Uniti si vedranno queste quotazioni.

Il clima di quest’inverno determinerà parte della domanda di gas naturale. Gli Stati Uniti sono meglio posizionati verso i mesi più freddi, dato che sono il più grande produttore di gas naturale del mondo e che i livelli di inventario non sono preoccupanti come quelli europei.

“Siamo in un momento unico in cui solo tutti i prezzi dell’energia stanno salendo”, ha affermato la scorsa settimana Francisco Blanch, responsabile delle materie prime globali, dei derivati azionari e delle strategie di investimento quantitative cross-asset presso Bank of America Merrill Lynch. “Gli Stati Uniti sono molto più isolati da questa tendenza energetica globale rispetto al resto del mondo”, secondo lo stesso Blanch.

Perché Il Prezzo Del Gas Naturale Sta Salendo Così Velocemente?

Diversi fattori stanno alimentando l’impennata dei prezzi del gas naturale e delle materie prime come il petrolio e il carbone. La domanda sta aumentando man mano che le economie tornano alla normalità e i consumatori riprendono le attività pre-pandemia.

Allo stesso tempo, i produttori, che hanno sofferto per la recessione senza precedenti del 2020, sono stati lenti ad aumentare la produzione. La produzione europea di gas è diminuita negli ultimi due decenni e il continente ora dipende dalle importazioni dalla Russia.

Il Paese ha limitato le forniture all’Europa quest’anno in quella che alcuni hanno definito una mossa politicamente motivata, anche se questa settimana il presidente Vladimir Putin ha detto che la Russia potrebbe aumentare la produzione nel tentativo di alleviare la tensione in Europa.

Prezzo Gas Naturale: Possibile Ritracciamento A $ 4,835

Si sta avvicinando il momento del possibile ritracciamento del gas naturale. Questi livelli non si vedevano da febbraio del 2014. L’attuale quotazione è pari a 5,475 dollari in ribasso dell’1,62% circa.

Le ultime due candele settimanali stanno mostrando la forza dei venditori, spingendo il prezzo verso il basso. L’ipotesi di un ritracciamento è sostenuta dall’RSI in area di ipervenduto. Questo potrebbe scatenare le vendite sulla commodity.

Il ritracciamento può avvenire nel range tra $ 4,92 e $ 3,97. Questa possibilità si potrebbe verificare già dalle prossime settimane. La conferma del ritracciamento la si può avere solo dopo la chiusura dell’attuale candela settimanale.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli