Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.455,86
    -309,88 (-1,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Previsioni Shiba Inu (SHIB) e Dogecoin (DOGE): il Lieve Recupero non Basta

I prezzi di Shiba Inu e di Dogecoin si sono mostrati in forte calo nelle ultime sessioni di scambio, seguendo pedissequamente il crollo del Bitcoin, che si è riversato su tutte le principali altcoin e chiaramente anche sulle meme-coin, notoriamente più dipendenti dal sentiment del mercato.

Il forte ribasso ha spinto Shiba Inu fin sotto il livello tecnico di 0,000010$, facendo riprendere alla criptovaluta un altro zero. Dogecoin si è invece spostato fino al supporto di 0,05$, prima di riprendere lievemente quota nelle ultime sessioni di scambio.

Precisamente, oggi al momento della scrittura, il prezzo di Shiba Inu (SHIB) segna 0,00000828$, mentre il Dogecoin (DOGE) passa di mano a 0,06165$.

Previsioni tecniche aggiornate sul prezzo di Dogecoin

Le previsioni tecniche sul prezzo di Dogecoin vedono protagonista il supporto intermedio di 0,05 dollari, che è stato in parte salvaguardato con il nuovo rialzo verso il livello di 0,06$.

Lo scenario di breve rimane comunque fortemente ribassista e il rialzo del +5% di ieri non riuscirà certo a cambiare le carte in tavola: per Dogecoin, il ritorno ai valori pre-crollo di 0,12$ appare infatti molto poco plausibile.

Analizzando le prospettive rialziste, un recupero più contenuto e verosimile mirerebbe invece al raggiungimento del target intermedio di 0,07$ e poi di quello di 0,085$.

Al ribasso, invece, un nuovo ritorno verso il supporto di 0,05$ potrebbe confinare nuovamente il Dogecoin intorno ai recenti minimi relativi, riportando la meme-coin per eccellenza a guardare verso i minimi da diversi mesi.

Previsioni sul prezzo di Shiba Inu (SHIB)

Anche il prezzo di Shiba Inu ha infranto importanti supporti, portandosi persino sotto il livello di 0,000010$.

Per questa criptovaluta, il ribasso percentuale è stato comunque relativamente più tenue a livello cumulato. In questo contesto, il ritorno sopra il supporto di 0,000008$, realizzato nella giornata di ieri, potrebbe rappresentare un punto di partenza per riprendere quota o, almeno, ridurre i rischi di ulteriori break-out.

Sul fronte tecnico, la criptovaluta vede come primo target principale quello di 0,000010$, a cui potrebbe fare seguito un tentativo di consolidamento o un break-out rialzista.

Prima di questo valore, però, sarà fondamentale monitorare la reazione del mercato alle resistenze intermedie di 0,0000085$ e 0,0000090$.

Al ribasso, invece, attenzione a nuovi crolli sotto 0,0000075$, che minaccerebbero la tenuta di breve termine e rischierebbero di alimentare i rischi di collasso netto per un coin che nel 2022 non è riuscito a far sognare i suoi estimatori.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli