Italia markets open in 8 hours 24 minutes
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,72 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,83 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,17 (+1,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1315
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    43.544,77
    -89,33 (-0,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,21 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     

Prezzi Cardano (ADA): Segnatevi in Calendario il 24 e 25 Novembre

·3 minuto per la lettura

Se chiedi a un investitore di Cardano (ADA) di apparire vivace o essere entusiasta della corsa al rialzo in questo momento, potrebbe non parlarti mai più. A questo siamo giunti con la sesta risorsa digitale più capitalizzata al mondo, che a partire dall’inizio di settembre non è più stata in grado di ingranare la marcia al rialzo, nonostante gli episodici recuperi che si sono nel frattempo sviluppati sul mercato crypto. Dopo aver raggiunto un massimo storico a quota $ 3.02, ADA è costantemente diminuito negli ultimi due mesi, consolidandosi attualmente sotto la linea dei $ 2.

24 e 25 novembre da cerchiare sul calendario

Tuttavia, una nota di ottimismo è giunta oggi da un’analisi dell’esperto di tecnologia blockchain Biraaj T, rilanciata nel pomeriggio da Ambcrypto. Secondo Biraaj T la debolezza di Cardano potrebbe essere giunta alla fine del suo percorso e ci sarebbero le condizioni, durante l’ultima settimana di novembre, per consentire all’asset di recuperare terreno contro la pressione dei ribassisti. Ci sono infatti delle novità dell’ultim’ora, giunte dall’Europa, che riguardano il più grande (e più longevo) exchange di criptovalute del vecchio continente: Bitstamp. La società, in un suo recente annuncio, ha affermato che inserirà Cardano nel suo listino di crypto a partire dalle ore 18:00 CET di mercoledì prossimo, 24 novembre. La precisione dell’orario è d’obbligo perché è prevedibile che, a partire da tale ora, si possa verificare un visibile aumento nell’afflusso di capitali verso ADA. Sebbene Bitstamp non sia certamente alla testa dei vari exchange mondiali in termini di volumi scambiati, è comunque una delle piattaforme che gode di maggiore credibilità tra gli investitori, ed è in possesso di una significativa liquidità di mercato. La maggior parte delle sue quote proviene da investitori europei e la quotazione di Cardano apre la possibilità a nuovi traders di aggiungere ADA al proprio portafoglio. Per una coincidenza probabilmente non casuale, il 25 novembre prossimo è inoltre in calendario l’evento “Cardano’s 360”, in occasione del quale vengono divulgati ogni anno aggiornamenti sugli sviluppi dell’ecosistema ADA. Si tratta di un’ottima occasione per innescare una ripresa di interesse attorno a questo token digitale, lasciato un po’ ai margini del palcoscenico negli ultimi due mesi da altre concorrenti altcrypto più performanti.

Sotto test da diversi giorni un importante supporto

Per quanto concerne lo scenario tecnico, Biraaj T fa rilevare la presenza di una struttura rialzista in probabile via di formazione su grafico a scansione daily di Cardano. I prezzi oscillano entro un canale inclinato al ribasso dall’inizio di settembre, ma in questo contesto è visibile un concreto ostacolo per i ribassisti in coincidenza della linea di supporto posta a $ 1.80, livello testato più volte anche nel corso degli ultimi giorni, ma sotto al quale le quotazioni non sono mai riuscite a consolidare. La nota negativa riguarda il calo dell’Open-Interest, indice di un minore interesse da parte dei traders. Dobbiamo tuttavia rilevare che le statistiche sui possessori di Cardano evidenziano una durata media di detenzione in portafoglio in continuo aumento nella fascia temporale compresa fra gli 1 ed i 12 mesi. Si può dedurre che questi investitori non stiano prendendo parte attiva nell’attuale pressione in vendita e che, quindi, siano in aumento gli indirizzi attivi impegnati ad accumulare posizioni nel tempo. Al momento la partita è ancora tutta da giocare per Cardano, ma la svolta decisiva è forse in arrivo nelle prossime 5-10 giornate.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli