Italia markets open in 6 hours
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.531,07
    +197,55 (+0,70%)
     
  • EUR/USD

    1,1423
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    37.028,59
    -831,62 (-2,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.017,86
    -7,87 (-0,77%)
     
  • HANG SENG

    24.354,21
    +136,18 (+0,56%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Prezzi Crypto: Bitcoin (BTC) Salirà, “Ma Non Si Sa Quando”

·2 minuto per la lettura

Il mercato delle cryptovalute ha continuato a scivolare durante la settimana, penalizzato dalle aspettative di un aumento anticipato dei tassi da parte della Federal Reserve, che sta danneggiando il sentiment positivo degli investitori.

Persino Bitcoin, la maggiore valuta digitale per capitalizzazione di mercato, ha fatto registrare in questo periodo un calo significativo. Anche se mentre scriviamo BTC è impegnato in un rialzo 3% rispetto alla giornata di ieri, scambiato nuovamente sopra alla soglia dei $ 43K, ormai pare diventato uno spettacolo già visto quello dei ribassisti che riprendono improvvisamente il controllo del trend e che tornano a spingere fino a livelli più bassi.

Basti ricordare, a questo proposito, che il famoso BITO (ProShares Bitcoin Strategy Exchange Traded Fund), che è stato il primo ETF della storia costruito per replicare l’andamento del Bitcoin, subito dopo un lancio letteralmente “stellare” ha visto costantemente diminuire l’interesse degli operatori, ed ora scambia la quantità più bassa di contratti CME da novembre 2021. Possibile che il mercato si sia già stancato dei Bitcoin?

E’ Vera Crisi ?

Stando alle dichiarazioni di Hong Fang, CEO del popolare exchange di cryptovalute OKcoin, parrebbe proprio di no. In una recente intervista rilasciata alla CNBC, Fang ha dichiarato di considerare “ragionevole” la prospettiva di vedere la principale cryptovaluta sfondare la barriera dei $ 100K nel lungo termine.

Anche se negli ultimi tempi gli investitori sembrano aver incrementato la loro quota di scetticismo, secondo Fang la rete Bitcoin “non evidenzia alcun rischio di protocollo” e pertanto non c’è ragione per non essere ottimisti sul futuro dell’asset. “Credo ancora che il prezzo di $ 100000 sia ragionevole, ma la tempistica può risultare un po’ sfuggente perché siamo alla mercé delle dinamiche del mercato”, ha aggiunto.

Il Problema delle Tempistiche

Anche il CEO di Seba Bank, Guido Buehler, ha voluto condividere le previsioni della sua banca a proposito della futura direzione del Bitcoin.

In occasione della Crypto Finance Conference che si sta tenendo in questi giorni a St. Moritz, in Svizzera, Buehler ha infatti dichiarato alla CNBC: “Crediamo che il prezzo sia in tendenza di fondo rialzista, ma il nostro modello di valutazione stima un valore ideale compreso nell’ampia fascia tra $ 50000 e $ 75000″.

Ha inoltre osservato: “Sono abbastanza fiducioso che vedremo quel livello, ma l’incognita è sempre la tempistica”. Seba Bank è una piattaforma di asset banking digitale autorizzata dall’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA), ed il punto di vista del suo CEO risulta quindi particolarmente interessante se si parla di investitori istituzionali.

Uno dei punti critici che influenzano le tempistiche del mercato è proprio l’operato di questo tipo di operatori. “Il denaro istituzionale probabilmente farà salire il prezzo. Lavoriamo come banca completamente regolamentata ed abbiamo investitori che aspettano solo il momento giusto per investire”, ha affermato Buehler.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli