Italia markets close in 4 hours 42 minutes
  • FTSE MIB

    21.797,20
    -304,03 (-1,38%)
     
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • Petrolio

    112,27
    +0,51 (+0,46%)
     
  • BTC-EUR

    19.072,09
    -1.043,74 (-5,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,35
    -15,71 (-3,49%)
     
  • Oro

    1.823,30
    +2,10 (+0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,0527
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.500,45
    -48,84 (-1,38%)
     
  • EUR/GBP

    0,8643
    +0,0017 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0006
    -0,0110 (-1,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,3545
    -0,0078 (-0,57%)
     

Prezzi Crypto: Litecoin, ZCash e Monero in Rimbalzo dai Minimi

In un contesto profondamente bearish per il mondo delle cryptovalute, nella giornata di ieri abbiamo visto alcuni segni verdi e tra questi risaltano alcune crypto storiche, Litcoin +14,3%; Monero +10%; ZCash +13%.

Queste tre crypto sono tra quelle con maggior anzianità e relativa presenza sul mercato, Litcoin ha compiuto 9 anni, mentre Monero ciarca 8 e Zcash è la più giovane delle tre, con soli 6 anni.

Litecoin ha preso il nostro supporto

LItecoin (LTC) la settimana passata ha fatto un nuovo minimo annuale in area 40$, andandosi ad appoggiare su una diagonal trend di lungo periodo, che avevamo segnalato nel nostro ultimo articolo del 9 Giugno Litecoin Vicino ai Minimi 2022 Dopo l’Aggiornamento MimbleWimble, dove potete vedere il grafico.

Dal minimo ha rimbalzato ed ai prezzi attuali di 53$ recupera circa il 41%, in questa configurazione grafica è necessario che Litecoin superi i 57$ che corrisponde al 50% di Fibonacci dell’ultimo vettore dato da 73,8$ ed i minimi a 40$.

Monero il supporto importante è ancora più basso

Monero (XMR) ancor oggi la crypto con la più alta privacy sulle transazioni, ha toccato un minimo annuale 3 giorni fa a 96,70$ per rimbalzare di circa il 20% e tornare al prezzo attuale di 114$.

Graficamente si trova in una terra di nessuno, con un’area di supporto che possiamo individuare tra 69 e 75$ e che corrisponde anche al frattale della correzione avvenuta tra fine 2017 e Novembre 2018.

Mentre guardando il lato lungo di Monero, per dare un senso ad una possibile fase di rimbalzo dal prezzo attuale, deve andare a superare almeno i 150$ con un primo obiettivo a 135/137$.

ZCash su un’area supportiva già testata

ZCash (ZEC) ha toccato il suo minimo annuale l’8 Giugno a 53,41$ per rimbalzare del 28% e tornare al prezzo attuale di 68$. Il minimo corrisponde ad un’area supportiva già testata più volte tra l’Agosto ed il Dicembre’20.

Per una ripartenza decisa ZCash deve andare sopra area 75$ e poi successivamente ha una resistenza a 114/115$ e la successiva a 135$, il cui superamento potrebbe dare un primo segnale di uscita dal bear market.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli