Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.467,78
    -276,48 (-1,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Prezzi Crypto: Polkadot (DOT) Preda dei Ribassisti, Si Teme il Cedimento del Supporto

Gli ultimi due mesi sono stati contraddistinti da un arretramento generalizzato del mercato delle crypto, che tuttavia a partire dalla metà di maggio hanno toccato minimi da cui diverse valute hanno impostato una reazione. E’ il caso di Polkadot (DOT), che il 2 aprile scorso ancora toccava massimi relativi a 23.84 contro dollaro americano, ma che il 12 maggio era già scesa addirittura fino a $ 7.07.

Successivamente si sono fatti rivedere i rialzisti, che sono riusciti a spingere le quotazioni fino a $ 11.84 (15 maggio scorso) salvo poi lasciare che DOT si stabilizzasse sopra $ 8.56 (27 maggio).

Prezzi Sotto a Forti Resistenze

Per approfondire il quadro tecnico di breve periodo su Polkadot ci rifacciamo all’analisi pubblicata oggi da AmbCrypto, a cura dell’esperto in valute digitali Yash Majithia.

“Se consideriamo le dimensioni dell’arretramento nella sua parte più cruenta, ossia quella che si è sviluppata fra il 20 aprile ed il 12 maggio mentre i prezzi erano sopraffatti dall’accelerazione delle vendite, possiamo tracciare dei livelli di Fibonacci che ci sono d’aiuto per interpretare il movimento di questi giorni”, sostiene l’esperto, che si riferisce qui ai livelli del 38.2% e del 23.6%, passanti rispettivamente per quota $ 11.83 e quota $ 10.10.

“Il rialzo salito dal 12 maggio si è fermato esattamente, dopo tre test consecutivi su grafico daily, a contatto con il livello più alto, quota $ 11.83, e successivamente i valori si sono riportati sotto al livello più vicino, $10.10, che funge ora da prima resistenza e mantiene attivo il quadro ribassista di nuovo in vigore”.

Configurazione Tecnica Ribassista

Secondo Majithia l’attuale struttura dell’oscillazione è spiccatamente orientata a nuovi ribassi. Il segnale tecnico va peraltro contestualizzato nell’ambito del comportamento che l’intero mercato delle crypto ha tenuto questa settimana, a partire dal Bitcoin, che è peggiorato marcatamente nel corso delle ultime 24 ore e rischia adesso di sortire pesanti effetti negativi sull’intero parco delle alcoin.

Il volume degli scambi su DOT figura in calo già dal 19 maggio, ossia da quando la crypto ha cominciato a stabilizzarsi sopra l’area dei $ 9.00/9.15 stemperando nettamente la precedente pressione rialzista. Si tratta di un segnale preoccupante in ottica di tenuta dei supporti, in quanto indica una scarsa propensione degli operatori a voler sorreggere ulteriormente i prezzi.

I Livelli da Monitorare su DOT

In conclusione, secondo Majithia “con l’eventuale cedimento di quota $ 9.00 avremmo un’estensione della debolezza in prima istanza fino a $ 8.60, livello di verifica immediatamente inferiore, e successivamente fino a $ 7.30.

Lo scenario è subordinato alla tenuta della resistenza a $ 10.10, ma ribadiamo che sugli $ 11.80/85 è presenta una ulteriore resistenza molto solida”. Come sempre, ribadiamo il consiglio di confrontare lo scenario tecnico sulle singole crypto con quello del mercato in generale, ed in particolare di Bitcoin, che è da considerare l’ispiratore di quasi tutti i movimenti maggiori registrati dalle altcoin.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli