Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.388,39
    -1.168,66 (-5,98%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8622
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0003
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Prezzi Crypto: Polygon (MATIC) In Prima Linea Fra Le Altcoin Per Un Recupero

La maggior parte del mercato delle altcoin ha patito negli ultimi giorni una riduzione del prezzo o, nel migliore dei casi, una fase di stretta stabilizzazione. Ciò è stato causato principalmente dal momento di relativa stasi attraversato nel contempo dal Bitcoin che, come sempre, sta agendo da apripista per tutte le oscillazioni principali delle valute minori.

BTC viene scambiato infatti attualmente in un intervallo compreso fra 28.7K e 30.7k contro dollaro americano, un range relativamente ridotto se confrontato con l’abituale ampiezza delle oscillazioni a cui sono abituati gli operatori del cryptospazio.

Anche MATIC fermo in Trading-Range

Polygon (MATIC) è stata una delle altcoin che sono rimaste incastrate negli ultimi 10 giorni in una sorta di trading-range, a causa del quale è stato sostanzialmente impedito ai rialzisti di riprendere il controllo del trend. Per approfondire il quadro tecnico relativo a MATIC, ci rifacciamo qui all’analisi odierna dell’esperto in valute digitali S. Akashnath, rilanciata nel pomeriggio da AmbCrypto.

“Nelle ultime due settimane” scrive l’esperto, “il prezzo è variato da $ 0.616 a $ 0.739. Ci sono state sporadiche occasioni di superamento di tali livelli durante le singole sessioni, ma nessuna di esse è stata poi perfezionata da una chiusura di candela esterna al range”.

Effettivamente, su grafico a candele orarie possiamo verificare come a quota $ 0.677, punto mediano dell’intervallo di movimento dei prezzi, si sia sviluppato il baricentro dell’oscillazione attorno al quale i valori si sono limitati ad orbitare durante dal 13 maggio in poi. Nel contempo il volume degli scambi si è mantenuto più o meno stabile su livelli non particolarmente alti, come da prassi per le fasi di oscillazione laterale del mercato, nelle quali non si riesce a creare una netta prevalenza della componente rialzista rispetto alla ribassista.

Riferimenti Operativi e Proiezioni

“Durante la sessione di oggi 26 maggio”, prosegue Akashnath, “i valori hanno effettuato un cambio di passo toccando minimi relativi a $ 0.580, su livelli che non si vedevano dal giorno dei crollo del cryptomercato, il 12 maggio scorso”. Secondo l’analista “questo ha rafforzato la resistenza di quota $ 0.677 e ne ha formata un’altra a quota $ 0.665, creando le condizioni per un ulteriore allargamento della debolezza nel breve/brevissimo periodo”.

La probabilità di un nuovo arretramento di MATIC entro la fine della settimana non viene però considerata da Akashnath come una brutta notizia. L’esperto ha infatti completato la sua analisi suggerendo che “un passaggio sotto agli $ 0.600 potrà essere utilizzato per acquistare la moneta, fissando uno stop-loss a $ 0.575. I potenziali livelli di profitto più vicini sono situati sulle già menzionate resistenze a $ 0.665 e $ 0.677. Le proiezioni più ampie forniscono invece targets a $ 0.700 e $ 0.740”.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli