Italia Markets closed

Prezzi sigarette in aumento: la novità della Manovra 2020

Federica Pace
 

La Legge di Bilancio 2020 prevederà l 'aumento dei prezzi di tabacco,  delle sigarette elettroniche e dei giochi d'azzardo.

Lo scopo principale è, fondamentalmente, quello di rimpinguare le entrate dello Stato limitando, allo stesso tempo, il diffondersi delle pratiche dannose per la salute dei cittadini.

Si tratterà, dunque, di una vera e propria stangata per i fumatori, i quali inevitabilmente dovranno sostenere una spesa maggiore per acquistare sia il tabacco trinciato sia quello riscaldato.

Com'è noto, relativamente alle sigarette elettroniche, negli ultimi tempi si sono diffusi svariati report basati su patologie legate ai polmoni conseguenti al loro utilizzo.

Addirittura, in molteplici zone degli Stati Uniti, le e-cig sono state bandite identificando i loro effetti in una pericolosa epidemia.

In più, sembra proprio che numerosi organismi sanitari abbiano deciso di avviare indagini sui liquidi impiegati.

Di seguito, si analizzeranno quindi i prezzi di tabacchi e sigarette rientrati nella manovra del prossimo anno.

Ad essere interessati saranno anche i carburanti e tutti quei prodotti assoggettati al monopolio dello Stato.

L'aumento del prezzo delle sigarette: tutto quello che c'è da sapere sulla Manovra del 2020

La Legge di Bilancio 2020 vedrà come principale effetto l' aumento del prezzo del tabacco e delle sigarette.

Il settore maggiormente interessato sarà per lo più quello del fumo, il quale com'è noto è stato già toccato dal provvedimento ufficiale n. 16793/R.U . del mese di febbraio di quest'anno.

Il costo delle sigarette e dei tabacchi , infatti, è stato interessato da un aumento di ben 20 centesimi relativamente a circa 20 marche.

Tuttavia, sembra proprio che gli interventi non siano terminati in quanto, pochi giorni fa, è stato pubblicato dall'Agenzia Dogane e Monopoli la notizia concernente l'aumento del prezzo di vendita al pubblico di altre case che producono, appunto, sigarette.

Gli aumenti, nello specifico, riguarderanno le King Blue nonché il tabacco trinciato Winston, i quali, rispettivamente, toccheranno il valore di 4,40 e 10,50 euro (per quanto riguarda la confezione da 50 grammi).

Dal momento che l'aumento preciso delle sigarette nel 2020 non è stato ancora reso noto, i fumatori attendono di scoprire notizie più specifiche con l'ufficiale comunicazione.

In linea di massima, il rincaro dipenderà strettamente dai calcoli a cui procederà il Ministero dell'Economia e delle Finanze, il quale, proprio in questo periodo, sta effettuando le proprie valutazioni.

Tuttavia, gli esperti individuano l'aumento tra il valore di 10 centesimi e quello di 30 per le sigarette importate. pertanto, non resta che attendere per saperne di più.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online