Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,94 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,26 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,44 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,42 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    47.094,43
    -1.885,24 (-3,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,29 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,85 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8699
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0952
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Primomiglio cambia nome: nasce Primo Ventures, con un fondo da 80mln

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 20 apr. (askanews) - Primomiglio SGR cambia nome: la società di venture capital presieduta da Gianluca Dettori diventa Primo Ventures. Contestualmente viene annunciato il lancio di Primo Digital, un nuovo fondo da 80 milioni di euro che punterà sulle startup focalizzandosi in investimenti seed ed early stage. I settori di riferimento saranno software, retail digitale, cybersecurity, fintech e blockchain.

"L'obiettivo è di partire con il primo closing e con gli investimenti entro la fine dell'anno - ha dichiarato Dettori, presidente di Primo Ventures - Primo Digital proseguirà con la strategia di investimento già attuata da Barcamper Ventures e Barcamper Ventures Lazio, che sta offrendo segnali molto promettenti in termini di efficacia e rendimento. Siamo specializzati nel affiancare una startup dalla fase seed-early stage fino alle fasi di crescita e continueremo a presidiare questo segmento che riteniamo uno dei più interessanti".

L'investimento ideale sarà in operazioni da 500mila fino a 2milioni di euro, con una concentrazione del fondo su investimenti per sostenere la crescita delle startup in portafoglio.

"Il nuovo fondo Primo Digital - spiega Dettori - investirà principalmente in Italia, ma una quota di investimenti verrà riservata all'estero, in Europa e negli Stati Uniti, soprattutto in co-investimento, allargando la rete di relazioni internazionali per dare sostegno alle società che saranno in grado di scalare più rapidamente sui mercati globali".

Ad oggi Primo Ventures gestisce Primo Space Fund dedicato alle startup della space economy, Barcamper Ventures e Barcamper Ventures Lazio. Fra i principali investitori dei fondi citati risultano CDP Ventures, European Investment Fund, Fondo Italiano Investimento, Lazio Innova, Compagnia di Sanpaolo e Banca Sella.