Le principali borse europee salgono in apertura

Le principali borse europee hanno aperto oggi in rialzo. Standard & Poor's ha alzato il rating di lungo termine della Grecia di sei gradini, da "SD" a "B-". I rendimenti dei titoli di stato dei Paesi periferici della zona euro scendono di conseguenza anche oggi. Gli investitori scommettono inoltre che il "fiscal cliff" negli USA potrà essere evitato. Un accordo tra i Democratici ed i Repubblicani sembra vicino dopo che entrambe le parti hanno fatto delle nuove proposte per trovare un compromesso. Tra i bancari Commerzbank guadagna lo 0,8% e Crédit Agricole lo 0,9%. UBS è stabile a Zurigo. La banca svizzera ha annunciato che pagherà circa CHF 1,4 miliardi alle autorità americane, britanniche e svizzere per risolvere le accuse relative alle manipolazioni dei tassi interbancari Libor. ThyssenKrupp guadagna il 2,2%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo tedesco da "Neutral" ad "Outperform". SAP guadagna l'1,1%. La rivale statunitense Oracle ha annunciato ieri dei solidi dati di bilancio.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito