Italia markets open in 8 hours 2 minutes

Procter & Gamble annuncia obiettivi green "Ambition 2030"

Cam

Roma, 30 gen. (askanews) - Felpe, teli da bagno e tanti oggetti di uso quotidiano. Così avranno nuova vita le plastiche raccolte dal mare grazie al dispositivo Seabin, inaugurato da Procter & Gamble oggi a Fiumicino nell'ambito dell'iniziativa PlasticLess® di LifeGate, una delle realtà punto di riferimento della sostenibilità in Italia.

La cerimonia si è svolta presso il molo del Tecnomar, il circolo nautico a due chilometri dalla Fiumara Grande (la foce naturale del Tevere), dove lo speciale cestino sarà in azione in maniera permanente. Il suo compito? A pochi passi dal Parco archeologico di Ostia Antica e dalla Necropoli di Porto, il Seabin catturerà fino a 500 kg di rifiuti all'anno (circa 1,5 kg al giorno) tra quelli che il fiume della Capitale convoglia nel mar Tirreno.

"Siamo da sempre impegnati nel generare e ispirare un impatto positivo sull'ambiente. Per questo abbiamo sposato con grande entusiasmo l'iniziativa PlasticLess® di LifeGate, che contribuirà a combattere la presenza della plastica nei porti italiani ed europei, rendendo più puliti mari splendidi come il Tirreno", ha dichiarato all'inaugurazione di Seabin Faiza Lahlou, Europe Communications & Sustainability Director di P&G.(Segue)