Italia Markets closed

Produttività Usa -0,3% III trim.(preliminare), primo calo da 2015

A24/Pca

New York, 6 nov. (askanews) - La produttività negli Stati Uniti è diminuita nel terzo trimestre, dopo i buoni dati dei primi sei mesi. Stando al dato preliminare diffuso dal dipartimento al Lavoro, l'indice ottenuto dividendo la produzione per il numero di ore lavorate è sceso tra luglio e settembre al tasso annualizzato dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti, contro attese per un +0,9 per cento. Si tratta del primo calo dal quarto trimestre del 2015 e segue il +3,5% del primo trimestre e il +2,5% del secondo. Rispetto al terzo trimestre del 2018, la produttività è aumentata dell'1,4 per cento.

Il costo unitario del lavoro - il dato relativo è reso noto insieme alla produttività e rappresenta un importante termometro delle pressioni inflazionistiche - è aumentato al tasso annuo del 3,6% rispetto al precedente trimestre, contro il 2,3% atteso dagli esperti; rispetto al terzo trimestre del 2018, è aumentato del 3,1 per cento.