Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,55 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,29 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,87 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,27 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.590,51
    -245,20 (-1,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,63 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Pronto il progetto di restauro della Rocca di Sala di Pietrasanta

(Adnkronos) - Riqualificazione, accessibilità, innovazione: sono le parole chiave del progetto preliminare di fattibilità tecnica ed economica relativo all'intervento di restauro e recupero della Rocca di Sala di Pietrasanta e del percorso per raggiungerla, che sarà presentato domani alle ore 18.30 al Caffè de La Versiliana di Marina di Pietrasanta. ''L'antica Rocca non è solo uno straordinario complesso monumentale di Pietrasanta - spiega il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti - ma rappresenta l'atto di nascita della nostra cittadina, cara a noi pietrasantini e tappa obbligata per chi visita il territorio della Versilia. Ma come ogni cosa - sottolinea - deve essere curata, affinché possa continuare a raccontare la storia di questa comunità. Ecco perché abbiamo affidato agli architetti Giuseppe De Leo e Patrizia Stranieri la costruzione di un grande progetto per recuperare e valorizzare la Rocca: percorso che può sembrare titanico ma che, se nessuno inizierà mai a intraprendere con una visione generale, mai potrà essere compiuto''. ''La vera sfida - aggiunge Matteo Marcucci, assessore ai lavori pubblici – sarà rendere la Rocca di Sala non più un monumento a guardia della città ma un centro culturale nuovo, moderno, dove si respiri storia, arte e cultura a 360 gradi godendo di un panorama unico. Questo è l'obiettivo e, per raggiungerlo, dovremo sicuramente rendere l'intero complesso facilmente accessibile e dotarlo di infrastrutture a impatto zero, coinvolgendo la Soprintendenza con il supporto delle professionalità che abbiamo individuato''.

Sul prestigioso palco dello spazio intitolato a Romano Battaglia, in Versiliana, il sindaco Giovannetti, i due professionisti, i team dello Studio Technè di Lucca, con l'ingegner Massimo Bottega e del Red Studio, con l'ingener Simone Vecchio, insieme ai rispettivi collaboratori e i tecnici comunali degli uffici lavori pubblici, cultura e turismo presenteranno nel dettaglio il grande progetto di restauro pensato per il complesso della Rocca, articolato in varie fasi e con differenti attività, dai saggi del restauratore a una fruizione museale più moderna e interattiva fino a un'accessibilità facilitata dei percorsi e al coinvolgimento delle scuole e degli altri poli culturali cittadini. L'incontro, a ingresso libero fino a esaurimento posti, sarà condotto da Caludio Sottili. Dall'amministrazione comunale “un ringraziamento alla Fondazione Versiliana che ci ospita in questo luogo così speciale – concludono Giovannetti e Marcucci – che è, per antonomasia, uno dei simboli del 'fare cultura' in Versilia e nell'intera Toscana”.