Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    50.826,07
    -1.102,80 (-2,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Prysmian, 48% vendite 2020 da prodotti a basse emissioni Co2

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Il produttore di cavi Prysmian ha annunciato che la quota dei ricavi da prodotti a basse emissioni di Co2 è stata pari al 48% lo scorso anno, vicino all'obiettivo del 50% che aveva fissato entro il 2022.

Il mese scorso Prysmian ha dichiarato di aver pianificato l'aumento delle spese in conto capitale di 100 milioni di euro a livello globale nel prossimo decennio nel tentativo di ridurre le emissioni di anidride carbonica più velocemente ed essere a impatto zero entro il 2040.

Il consumo di energia del gruppo è diminuito di circa del 6% lo scorso anno rispetto al 2019, si legge in un comunicato, contro un obiettivo di riduzione del 3% entro il 2022.

Il calo del consumo energetico dello scorso anno, tuttavia, è stato in parte dovuto a un calo delle vendite che ha seguito la crisi globale dovuta al Covid-19.

Le vendite di Prysmian sono diminuite del 13% lo scorso anno, a poco più di 10 miliardi di euro.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)