Italia markets open in 8 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    +396,48 (+3,01%)
     
  • Nikkei 225

    29.663,50
    +697,49 (+2,41%)
     
  • EUR/USD

    1,2050
    -0,0038 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    41.202,78
    +3.416,06 (+9,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,63
    +54,40 (+5,86%)
     
  • HANG SENG

    29.452,57
    +472,36 (+1,63%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

PSD2, nuove regole e opportunità nell’adeguamento alle normative

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 10 feb. (askanews) - Promuovere lo sviluppo del mercato dei pagamenti digitali e combattere le frodi, aumentando il livello di sicurezza, senza però compromettere l'esperienza di acquisto degli utenti: questi gli obiettivi della nuova direttiva europea sui servizi di pagamento, Payment Services Directive 2 (nota come PSD2) che, dalla fine del 2020, vincola tutti gli Stati Membri. Tra le disposizioni della normativa c'è l'implementazione di un nuovo standard 3-D Secure, il 3-D Secure 2.0, che sostituisce il vecchio sistema di autenticazione tramite SMS e introduce due sistemi di verifica: la Strong Customer Authentication (o SCA), l'autenticazione forte, e il sistema ad autenticazione senza attrito.

"E' un aspetto che ha un impatto diretto su esercenti e consumatori", ha spiegato Mirella Bengio, Country Manager Italy di PayPlug, la prima soluzione di pagamento online pensata e concepita al 100% per le PMI. In particolare gli esercenti che non possono garantire transazioni conformi alla direttiva potrebbero subire un aumento significativo delle transazioni soggette ad un'autenticazione forte (e quindi un calo delle conversioni) e anche di pagamenti falliti.

"Gli esercenti sono preoccupati per la SCA. La maggior parte di loro - ha aggiunto Antoine Grimaud, amministratore delegato di PayPlug - non è a conoscenza di questo nuovo regolamento, perché spesso non c'è uno specialista dei pagamenti in azienda e non c'è affinità con il tema. Ne consegue che molti non hanno avvertito l'entità dell'impatto che avrà questa normativa".

Ecco perché, secondo PayPlug, è importante scegliere una soluzione di pagamento già conforme alla PSD2 e consapevole di cosa essa implichi per l'attività dei commercianti.