Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.098,81
    -149,20 (-0,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Putin autorizza Enel a vendere controllata russa a Lukoil

Il presidente russo Putin partecipa a una conferenza a Mosca

(Reuters) -Il presidente russo Vladimir Putin ha emanato un decreto che autorizza Enel a vendere una quota di controllo della sua controllata russa a Lukoil e al fondo di investimento Gazprombank-Frezia.

L'operazione era stata bloccata dalle controsanzioni di Mosca che vietano alle imprese russe di concludere alcuni tipi di accordi con società straniere senza l'approvazione diretta di Putin.

"Enel ha appreso dell'approvazione della vendita della sua partecipazione in Enel Russia a PJSC Lukoil e al fondo Gazprom-Frezia e informa che procederà all'operazione nei prossimi giorni," ha dichiarato un portavoce del gruppo.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Sabina Suzzi, Stefano Bernabei)