Italia markets close in 4 hours 30 minutes
  • FTSE MIB

    25.233,09
    +146,54 (+0,58%)
     
  • Dow Jones

    35.058,52
    -85,79 (-0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.660,58
    -180,14 (-1,21%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • Petrolio

    72,05
    +0,40 (+0,56%)
     
  • BTC-EUR

    34.056,37
    +1.934,26 (+6,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    941,50
    +65,26 (+7,45%)
     
  • Oro

    1.798,20
    -1,60 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1808
    -0,0018 (-0,15%)
     
  • S&P 500

    4.401,46
    -20,84 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.087,16
    +22,33 (+0,55%)
     
  • EUR/GBP

    0,8504
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0796
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4842
    -0,0049 (-0,33%)
     

Qonto: si rafforza la partnership con Yolo nel segno della cybersecurity

·1 minuto per la lettura

Si rafforza la partnership attiva dallo scorso ottobre tra Qonto, la soluzione di gestione finanziaria che risponde alle esigenze di PMI e professionisti, e YOLO, primo gruppo italiano di servizi di intermediazione assicurativa digitale. Nell’offerta di servizi di business finance management di Qonto si integra una nuova soluzione assicurativa, che protegge le aziende clienti da attacchi hacker. L’obiettivo è di offrire ai clienti Qonto un servizio semplice, veloce e 100% digitale che tuteli il patrimonio aziendale dalle conseguenze di un attacco informatico, durante l’esercizio della propria attività e di continuare a creare sinergia tra servizi fintech e insurtech a supporto delle PMI, in quello che il mercato definisce come fenomeno della bancassurance. L’assicurazione, che verrà offerta ai clienti Qonto con uno sconto del 10%, si chiama YOLO Cyber. Sviluppata in collaborazione con Net Insurance, compagnia dall’anima fortemente digitale, la polizza prevede un’ampia copertura connessa ai rischi informatici con un rapido processo di valutazione relativo alla vulnerabilità dell'impresa. Secondo il recente Osservatorio di Qonto sulla digitalizzazione delle PMI, nel 2020 il 63% di esse ha introdotto servizi finanziari digitali, il 45% strumenti per lo smart working come le video-conference, il 34% servizi di marketing online e il 28% piattaforme di e-commerce per la vendita dei propri prodotti. Un contesto che le ha rese più vulnerabili agli attacchi hacker. Tuttavia, da una recente ricerca del Politecnico di Milano con focus su fintech/insurtech nelle micro-imprese, emerge infatti che solo il 6% delle PMI italiane nell’ultimo anno si è assicurato contro i rischi cyber.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli