Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.571,73
    +46,58 (+0,18%)
     
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,94 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    +96,27 (+0,34%)
     
  • Petrolio

    83,98
    +1,48 (+1,79%)
     
  • BTC-EUR

    51.910,61
    -2.177,86 (-4,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,69 (-3,31%)
     
  • Oro

    1.793,10
    +11,20 (+0,63%)
     
  • EUR/USD

    1,1648
    +0,0018 (+0,15%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,40 (+0,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.188,81
    +33,08 (+0,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8470
    +0,0044 (+0,52%)
     
  • EUR/CHF

    1,0668
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4394
    +0,0015 (+0,11%)
     

Qu Dongyu (Fao): Italia ha portato G20 agricoltura a nuovo livello

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 17 set. (askanews) - "L'Italia ha portato questa ministeriale a un nuovo livello. I sistemi agroalimentari si devono trasformare urgentemente per tutti, per aiutare agricoltori e consumatori e per proteggere l'ambiente. Questo è il messaggio del Governo italiano, che mette in pratica le cose di cui parla. Che mette in campo un sostegno fattivo per sostenere il settore e garantire la sicurezza alimentare nel mondo".

Lo ha detto il direttore generale della Fao Qu Dongyu al termine della prima giornata di lavori del G20 dell'Agricoltura durante una conferenza stampa congiunta con il ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli.

Qu Dongyu ha spiegato di avere apprezzato il grande contributo del Governo italiano sul tema della sostenibilità e della sicurezza alimentare anche in occasione del pre summit del Food Systems che si è tenuto a luglio a Roma. "La presidenza italiana del G20 è stata una presidenza di grande successo anche in momenti difficili - ha detto - grazie al popolo italiano e alla grande leadership del premier Draghi l'Italia ci ha dato una soluzione verso il multilateralismo".

"La Fao vuole continuare a lavorare nel futuro con l'Italia per avere una vera trasformazione del sistema agroalimentare e una agricooltura che sia sostenuta e protettrice dell'ambiente. E per farlo bisogna lavorare sul campo con tutti i partner".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli