Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.787,29
    +497,21 (+1,49%)
     
  • Nasdaq

    14.126,24
    +95,86 (+0,68%)
     
  • Nikkei 225

    28.010,93
    -953,15 (-3,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1918
    +0,0052 (+0,44%)
     
  • BTC-EUR

    27.270,39
    -2.003,94 (-6,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    790,67
    -59,68 (-7,02%)
     
  • HANG SENG

    28.489,00
    -312,27 (-1,08%)
     
  • S&P 500

    4.215,89
    +49,44 (+1,19%)
     

Quale Sarà la Decisione della BCE Su Politica Monetaria e Ripercussioni sul Cambio Euro Dollaro

·2 minuto per la lettura

Il cambio euro dollaro si prepara ad affrontare la riunione della BCE di domani. La BCE dovrà avere la determinazione nel decidere quali saranno i prossimi passi da seguire. Data la natura economica europea, portata alle esportazioni, alla BCE potrebbe non piacere un euro troppo forte rispetto al biglietto verde. Ciò porterebbe ad un aumento delle importazioni in quanto aumenta il potere di acquisto della moneta unica.

Molti degli analisti sono convinti che l’Eurotower non modificherà la politica monetaria accomodante. Nello specifico si prospettano uguali acquisti di Bond di Stato mediante il programma PEPP, proseguendo ad un ritmo di 80 miliardi mensili. Nel caso decidessero, in futuro, di diminuire gli stimoli di aiuti, ciò si tradurrebbe in un euro più forte ed un costo del denaro più alto. Ciò si ritiene poco probabile, per via della pandemia ancora in corso che sta rallentando la ripresa economica.

Calendario Giornaliero per il Fiber

Per il cambio euro dollaro le notizie più succulente ci saranno domani. Intanto, partendo dalla Germania, il dato sul saldo della bilancia commerciale risultano inferiori alle aspettative. Si registra un saldo pari a 15,9 miliardi di euro contro una stima di 16,3 miliardi di euro. Alle 16:00 ci sarà il report sulle vendite del commercio all’ingrosso per il mese di aprile. Si stima una variazione positiva dell’1%. Alle 16:30 il dato sulle scorte di petrolio greggio, stimate in riduzione di 2,036 barili. Stasera alle 19:00 ci sarà l’asta delle Note del Tesoro con scadenza a 10 anni. Il tasso precedentemente registrato è stato pari a 1,684%.

Rialzo forte del Cambio Euro Dollaro su 1.2144

Al momento della scrittura dell’articolo il cambio euro dollaro balza dello 0,30% circa. Si inizia a far sentire il fremito della riunione di domani della BCE. Intanto dal punto di vista tecnico con time frame settimanale, la candela attuale compensa e va al di sopra di quella precedente. I volumi non convincono in quanto sono minori rispetto a quelli della settimana precedente.

In controtendenza ai volumi l’RSI che avverte lo scossone e dà segni di ripresa. Sembra allontanarsi lo spetto di un ribasso a breve termine? Un segnale forte verrà dato dal ritorno del fiber sulla trend line a breve termine rotta la settimana scorsa. Bisognerà inoltre vedere il comportamento del cross sui massimi delle ultime due settimane a 1.2266 e 1.2254.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli