Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.145,54
    -597,28 (-1,72%)
     
  • Nasdaq

    13.317,45
    -84,41 (-0,63%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0037 (+0,30%)
     
  • BTC-EUR

    46.064,18
    -1.710,84 (-3,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.497,50
    +1.254,82 (+517,07%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • S&P 500

    4.134,71
    -53,72 (-1,28%)
     

Questi sono i migliori tagli capelli per donne over 50 anni che non intendono riunciare allo stile

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Ethan Miller - Getty Images
Photo credit: Ethan Miller - Getty Images

Da qualche tempo è definitivamente (e fortunatamente) venuto a crollare il tabù che vede una donna di 50 anni come agée. D'altronde, basta pensare a star over 50 quali Robin Wright, Halle Berry, Jennifer Aniston e Salma Hayek per rendersi conto che le 50enni non sono solo uno splendore, ma spesso e volentieri possiedono anche un'importante marcia in più, trasudando quella invidiabile self confidence che le 20-30enni nemmeno si sognano. E ora passiamo all'argomento del giorno: quali sono i tagli capelli più indicati per le donne che sono alla soglia del 50esimo compleanno o l'hanno da poco superato? Matteo Orlando, hair stylist del salone Mastromauro Hair&Beauty a Milano, ne ha selezionati tre perfetti per le 50-someting.

I tagli capelli migliori per 50enni (+)

Shag con frangia

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.


Un taglio molto anni Settanta, che con alcuni piccoli accorgimenti si trasforma nella perfetta pettinatura ringiovanente. Qui le caratteristiche chiave dello shag: volume sulla sommità della testa, punte leggere e sfilate, frangia anche molto importante (la classica frangia a tendina), più una messa in piega volutamente messy e per nulla impostata. Ideale per qualunque 50enne con uno stile di vita attivo e una personalità grintosa, da eterna ribelle. Ricordate che gli occhi, grazie al taglio shag, verrano messi in primo piano, incorniciati alla perfezione dalla frangia.

Lob scalato con frangia

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Lob, per chi non lo sapesse, sta per long bob, ossia un caschetto lungo. Un taglio ad altezza spalle (all'incirca), dall'allure casual: rende al massimo se portato leggermente mosso e scompigliato ad arte. Un grande punto a favore, specie se associato a frangia a tendina, è che rende il volto più dolce e femminile, grazie alla sua naturalezza e al volume morbido. Adatto a chi non se la sente di optare per un corto, è parecchio semplice da mantenere.

Short bob con punte più lunghe

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Un taglio al contempo sensuale (lascia scoperto il collo) e praticissimo (è piuttosto corto). Parliamo del carré tagliato con punte più lunghe: dal fascino retrò, rende benissimo sia su capello mosso, che super liscio. Versatile, risulta raffinato sia portato con riga centrale, sia abbinato a maxi ciuffo laterale. E per una serata speciale, sì e ancora sì al wet look con generose quantità di gel a effetto splash.