Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.124,91
    +319,70 (+1,29%)
     
  • Dow Jones

    35.061,55
    +238,20 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    14.836,99
    +152,39 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    27.548,00
    +159,80 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    72,17
    +0,26 (+0,36%)
     
  • BTC-EUR

    28.450,40
    +700,53 (+2,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    786,33
    -7,40 (-0,93%)
     
  • Oro

    1.802,10
    -3,30 (-0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1770
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • S&P 500

    4.411,79
    +44,31 (+1,01%)
     
  • HANG SENG

    27.321,98
    -401,86 (-1,45%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.109,10
    +50,05 (+1,23%)
     
  • EUR/GBP

    0,8561
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0819
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4784
    +0,0003 (+0,02%)
     

A questo punto sorge spontanea una domanda: che titolo avrà la piccola Lilibet Diana?

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images

Nel pieno del weekend mentre ci godevamo senza pensieri il caldo di giugno, ecco arrivare la notizia che stavamo aspettando, ma che ci ha comunque colte di sorpresa: la nascita della secondogenita del principe Harry e Meghan Markle. Su questa gravidanza - da quando i Sussex l'hanno annunciata all'inizio dell'anno - ci siamo fatte mille domande, dal sesso a come si sarebbe chiamata, e possiamo dire (orgogliosamente) di averci abbastanza azzeccato. Ora che la piccola Lilibet Diana è nata, rimane forse ancora un dubbio: possiamo chiamarla principessa? Insomma, qual è il suo titolo reale? La risposta in realtà non è così semplice.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Niente celebrazione della nascita sulla BT Tower di Londra, niente annuncio ufficiale esposto a Buckingham Palace, niente foto di rito fuori dall'ospedale: stavolta le cose sono diverse. I Sussex hanno rilasciato una dichiarazione annunciando che "Lilibet 'Lili', Diana Mountbatten-Windsor è nata venerdì 4 giugno alle 11.4o del mattino, tra le cure dello staff del Santa Barbara Cottage Hospital di Santa Barbara", ma è chiaro che la #Megxit ha cambiato le cose anche per quanto riguarda i royal babies. Certo, sono arrivate puntuali le congratulazioni da parte della family al completo, ma la distanza - fisica e forse anche di vedute - si fa sentire comunque. Tutto questo, in ogni caso, non ha molto a che fare con la nostra domanda, dato che - per quanto riguarda il titolo reale - a Lili verrà applicato lo stesso protocollo previsto per suo fratello Archie.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Come sappiamo, il primogenito dei Sussex non è principe, non ha titoli reali. Questo ha suscitato diverse polemiche dato che Meghan nell'intervista con Oprah Winfrey ha fatto notare la differenza con i cugini figli di William e ha raccontato che durante la sua gravidanza la scelta della Corona di non dare a suo figlio titolo e protezione l'aveva lasciata perplessa e preoccupata. In realtà si tratta di una tradizione che deriva dal bisnonno di Harry, Giorgio V, che emise un provvedimento reale nel 1917. "I nipoti dei figli di tali sovrani in linea diretta maschile (salvo solo il figlio maggiore vivente del figlio maggiore del Principe di Galles) avranno e godranno in tutte le occasioni lo stile e il titolo di cui godevano i figli dei duchi di questi nostri regni". Solo il principe George quindi doveva avere diritto al titolo di principe, ma la Regina è intervenuta per garantire che il figlio maggiore dei Cambridge avesse un titolo anche se fosse stata una femmina e, con il suo provvedimento, ha assicurato che anche agli altri figli di William e Kate venisse assegnato il titolo di principe o principessa. Una disparità quindi c'è, ma bisogna pur sempre considerare che il Principe William è l'erede al trono, mentre Harry non lo è. Questo comporta, come sappiamo, diversi oneri e diversi onori. Comunque le eccezioni esistono (ad esempio Her Majesty ha concesso il titolo di principesse alle figlie del principe Andrea) e quando Carlo diventerà re, è possibile che anche Archie e Lili riceveranno i titoli. Rimane in ogni caso una scelta di chi siede al trono e Harry e Meghan potrebbero anche decidere di rifiutarli. Insomma, il modo corretto di chiamare la nuova arrivata, per ora è Lady Lilibet Diana, per lamentele rivolgersi alla Regina!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli