Raccomandazioni: i migliori commenti di oggi 31 gennaio

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
DBK.DE31,950,10
SAPMY13,280,51
E51,620,22
UBRA.BE15,310,00

AMAZON: nonostante conti deludenti da tutti i punti di vista, l’ottimismo sul titolo regna. Come mai? Semplice: i parametri per valutare il futuro dell’hitech non sono quelli tradizionali e le cifre delle trimestrali a volte devono essere oltrepassate. In questo caso il vero obiettivo per gli esperti è la conquista di ampie fette di mercato (quello elettronico) che entro il 2016 potrebbe raddoppiare.Da questo punto partono le valutazioni degli analisti di Jefferies con un rating outperform e un target price a 330$.

RECORDATI (Milano: REC.MI - notizie) : con l’espansione nel mercato Usa e la conseguente possibilità di sfruttare un bacino d’utenza ampliato dalla riforma sanitaria, il titolo incassa la fiducia di Banca Akros che prospetta notevoli margini di miglioramento nelle quotazioni tanto da consigliare un accumulate con un t.p a 8,10E.

LUXOTTICA (Milano: LUX.MI - notizie) : praticamente impermeabile di fronte alla bufera di ieri, grazie al muro di protezione offerto dai suoi conti, presentati appena in tempo, e che sottolineano non solo ottimi risultati (i migliori della sua storia), ma anche grandi prospettive future. Perciò Equita Sim si è fatta convincere con un rating buy e un t.p a 37€. Meno entusuasti gli esperti di UBS (Berlino: UBRA.BE - notizie) con un rating neutral a 34€. Stesso rating per Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) che però non specifica il target.

FIAT (Milano: F.MI - notizie) : anche in questo caso il salvataggio in extremis ariva grazie a un elemento esterno. Per la precisione a Chysler: Per la precisione si tratta del bilancio 2012 che, nonostante il pessimo mercato dell’auto, il peggiore degli ultimi due decenni, se non oltre, ha registrato utili per 1,4 miliardi che, seppur inferiori al 2011 del 14%, almeno battono le aspettative degli analisti che, date le premesse, si aspettavano non più di 1,3 miliardi. Perciò Banca Akros punta a un accumulate con un target price a 4,60€.

, AUTOGRILL (Milano: AGL.MI - notizie) : sebbene in difficoltà nelle ultime sedute, il titolo del leader mondiale nei servizi retail, mostra una tendenza storica rialzista nel medio termine. Perciò Citi ha puntato su un rating buy a 11€.

ENI (NYSE: E - notizie) : dopo la bufera di ieri, gli analisti di Credit Suisse (NYSE: CRP - notizie) si limitano a tagliare il target price a 21,20€, lasciando inalterato il rating outperform.

SAIPEM (Other OTC: SAPMY - notizie) : dopo la caduta di ieri nessuno sembra prendersi la responsabilità cdi pronosticare gli eventi sul titolo. Pioggia di neutral che differiscono tra loro solo per un diverso target price: Credit Suisse 20e, Mediobanca 19€, Exane 21€, Equita Sim inaugura invece la galleria degli hold con un t.p a 23€, seguita da Deutsche Bank (Xetra: 514000 - notizie) a 21€ e da Kepler con 25€.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 17:45 CEST
Dow Jones 16.489,77 0,07% 20:54 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati