Italia markets open in 6 hours 14 minutes
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.511,52
    -130,31 (-0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,1868
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    32.214,99
    -1.403,04 (-4,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    932,78
    -10,66 (-1,13%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     

Raggi invita competitor: scriviamo a Draghi insieme su Expo 2030

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 giu. (askanews) - "Ho ricevuto un WhatsApp dalla sindaca di Roma Virginia Raggi: Leggiamolo insieme"! Cosi la presidente ex M5S del VII Municipio Monica Lozzi, candidata sindaca con una sua lista, Revoluzione civica, spoilera in diretta Fb un WhatsApp ricevuto dalla sindaca di Roma con il quale la invita in Campidoglio. Domani, infatti, Raggi ha convocato tutti i suoi competitor per un incontro su Expo 2030. "Mi farebbe piacere domani alle 14.30 incontrare tutti i candidati sindaco di Roma per sottoscrivere una lettera con la quale chiediamo al presidente Draghi do voler ospitare Expo 2030 a Roma", scrive Raggi a Lozzi. Le presenze confermate in campidoglio, a quanto si apprende sono quelle del leader di Azione Carlo Calenda, dell'ex ministro Pd Roberto Gualtieri e del candidato del centrodestra Enrico Michetti.

"La ringrazio per avermi invitato - spiega Lozzi - condivido che Roma debba avere il Giubileo, poi Expo, tutti i grandi eventi. Sono d'accordo Virginia, io domani ho un impegno, tu intanto la firmi io con una pec la sottoscrivo. Però Virgì di questo che dovemo fa? - si chiede Lozzi portando l'inquadratura della diretta verso un cumulo di immondizia -. Malagrotta è stata chiusa 8 anni fa, 5 sono stati governati dalla tua Giunta. E' colpa della Regione, non è colpa tua. Va bene. Ma Virginia, io alle due ho da fare: vediamoci alle sette sotto casa di Zingaretti, mettiamo una tenda e non ci muoviamo di lì fino a che non ci risolve il problema dei rifiuti", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli