Italia markets closed

Rai, Salini: ha risposto tempestivamente a emergenza coronavirus

Voz

Roma, 29 mar. (askanews) - La Rai ha risposto all'emergenza tempestivamente, fin dal 22 febbraio, riorganizzando le sue trasmissioni intorno a obiettivi fondamentali per il Servizio Pubblico: informazione, scuola, cultura, ragazzi e bambini. Lo rivendica l'amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini con una nota. "Ma non dobbiamo fermarci - prosegue il manager -. Stiamo ripensando e ridefinendo l'offerta. Da domani parte la seconda fase in cui metteremo le nostre reti e le nostre piattaforme ancora di più a disposizione della didattica per i ragazzi in questo periodo particolare della loro carriera scolastica".

"Aumenteremo inoltre ulteriormente l'offerta per i bambini e i ragazzi e la proposta culturale, sempre tenendo al centro l'ìnformazione con un progetto rigoroso contro le fake news. E partirà il Tavolo per il sociale con l'obiettivo di guardare ancora di più alle fasce più deboli della popolazione, ai disabili: la Rai deve essere al fianco di tutte le persone che si trovano in particolari situazioni di difficoltà con proposte che si rivolgano direttamente a loro. Un'attenzione che la Rai mantiene costantemente ogni giorno - dice ancora Salini -: altri tre telegiornali regionali avranno la sottotitolazione per i non udenti con uno sforzo senza precedenti e su Rainews partirà uno spazio informativo prevalentemente dedicato all'emergenza, tradotto in LIS in simulcast con Raitre".