Italia Markets open in 8 hrs 43 mins

Rai Way, nei primi nove mesi utile netto +5,6% pari a 49,7 mln

Vis

Roma, 14 nov. (askanews) - Rai Way chiude i primi 9 mesi dell'anno con un utile netto in crescita del 5,6% pari 49,7 milioni di euro (nello stesso periodo del 2018 era di 47 mln). I ricavi si attestano a 165,7 mln, in crescita del 1,5%. I ricavi riconducibili a Rai, pari a 140,5 mln, riflettono l'indicizzazione all'inflazione e beneficiano del contributo di 5,2 mln derivante dai servizi evolutivi. I ricavi da clienti terzi si attesta a 25,2 mln.

L'adjusted Ebitda è pari a 100,6 mln, in crescita del 2,9% principalmente per effetto di ricavi in crescita e delle iniziative di controllo costi. Il margine sui ricavi si attesta al 60,7%. L'utile operativo (Ebit) è pari a 70,4 mln, in crescita del 6,2%. Gli investimenti sono pari a 12,7 mln, di cui 5,8 mln legati ad attività di sviluppo.

Il capitale investito netto è pari a 205 mln, con un indebitamento finanziario netto pari a 34,7 mln inclusivo dell'effetto dell'applicazione del nuovo principio contabile IFRS-16 per 48,2 mln. Al netto di questo impatto, la società avrebbe quindi registrato disponibilità liquide nette per 13,5 mln.

I risultati dei nove mesi sono in linea con le aspettative della società. Si confermano quindi gli obiettivi per l'esercizio 2019 comunicati al mercato lo scorso 14 marzo. In particolare, si prevede un'ulteriore crescita organica dell'adjusted Ebitda e investimenti di mantenimento in rapporto ai ricavi core sostanzialmente in linea con il valore del 2018.