Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.339,62
    -529,75 (-1,52%)
     
  • Nasdaq

    14.587,04
    -382,93 (-2,56%)
     
  • Nikkei 225

    30.183,96
    -56,10 (-0,19%)
     
  • EUR/USD

    1,1685
    -0,0016 (-0,14%)
     
  • BTC-EUR

    35.619,94
    -1.714,54 (-4,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.029,72
    -27,42 (-2,59%)
     
  • HANG SENG

    24.500,39
    +291,61 (+1,20%)
     
  • S&P 500

    4.356,41
    -86,70 (-1,95%)
     

Rally In Vista Per Binance Coin? Profitti Sfruttando Il Prossimo Rialzo

·2 minuto per la lettura

Dopo la correzione del mercato delle criptovalute di maggio, Binance Coin vede la possibilità di un nuovo rally che potrebbe ridargli nuova linfa. Recentemente la crypto ha avuto un grande slancio, basti vedere il canale rialzista che si è formato nelle ultime cinque settimane. In questo canale ci sono stati degli alti e bassi, che non hanno però fermato la forza di Binance Coin.

Nel breve termine Binance Coin potrebbe avere uno slancio incredibile, in quanto si sta configurando un movimento rialzista. Infatti i prossimi livelli da seguire sono compresi nel range tra $ 530 e $ 540. Non si esclude la rottura di questo range ed il ritorno ai massimi precedenti al crollo.

Nel corso del mese di luglio, l’andamento rialzista di Binance Coin non ha mostrato segni di debolezza. La dimostrazione sta nella registrazione di massimi e minimi sempre crescenti. Il rallentamento del movimento del 16 e 17 agosto ha fatto pensare ad un ribasso, ma non è stato così.

Analisi Grafica Binance Coin

Per Binance Coin il rally inizia il primo di febbraio, in contemporanea alle altre criptovalute. L’euforia del mercato fa schizzare il prezzo da $ 43,50 a $ 350 in sole tre settimane (+704,6%). Dopo questo massimo, un periodo di assestamento e di prese di profitto, ovviamente. Avviene la rottura di questo massimo, con una forza che porta Binance Coin a $ 692.

Si parla di rendimenti spaventosi nel giro di un mese e mezzo. Qui il mercato era troppo caldo, provocando una brusca correzione del prezzo, con una performance negativa del 60% circa. La correzione fa toccare un nuovo minimo relativo a $ 227,23, livello testato successivamente come supporto. Come si evince dai livelli di Fibonacci, la correzione è avvenuta tra il 61,8 ed il 70,70.

Successivamente la quotazione rompe anche la media a 21 periodi, preannunciando una ripresa del movimento primario. I volumi, però, mostrano una certa debolezza del movimento rialzista di queste ultime settimane. Non solo, l’RSI si sta avvicinando pericolosamente alla zona di ipercomprato.

Prima di poter vedere un rialzo deciso, potremmo assistere a delle correzioni di breve termine. Un primo possibile supporto lo si ha a $ 364,16, livello attualmente in prossimità della media a 21 periodi.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli